Manchester City-Borussia Dortmund, Guardiola: "Giocheremo per vincere anche al ritorno"

champions

L'allenatore del Manchester City analizza il successo sul Borussia Dortmund per 2-1: "Non è un brutto risultato ma al ritorno dovremo comunque segnare. Loro sono una squadra forte, noi abbiamo faticato un po' nel primo tempo ma nella ripresa abbiamo creato due o tre nitide occasioni"

DORTMUND-CITY LIVE

Un Pep Guardiola soddisfatto a metà dopo il successo per 2-1 sul Borussia Dortmund. Una vittoria che lascia comunque la qualificazione in bilico in vista del match del ritorno: "Nel primo tempo non abbiamo gestito la palla in maniera intelligente – spiega – abbiamo avuto delle difficoltà nella nostra costruzione ma anche nella pressione alta con Haaland che in quella posizione si muove bene tra le linee e dà fastidio. Nella ripresa abbiamo fatto meglio e abbiamo creato due o tre occasioni nitide". Tuttavia l’allenatore del City non intende speculare sul risultato acquisito all’andata: "Andremo a Dortmund per vincere la partita, il 2-1 non è un brutto risultato ma comunque al ritorno dovremo segnare"

"Il Dortmund è una squadra forte"

approfondimento

Decide Foden al 90', City-Dortmund 2-1

Sulle qualità di un avversario che in molti davano per spacciato alla vigilia: "L’ho detto in conferenza stampa che il Dortmund è una squadra forte ma voi non mi credete – dice ancora – E’ una squadra che gioca da tanti anni in Champions e sanno cosa fare. Cosa ho detto a Terzic a fine gara? Gli ho fatto i complimenti e gli ho detto che ci vedremo al ritorno. Ora abbiamo un po’ di giorni per analizzare la partita e per vedere cosa poteva essere fatto meglio".