Borussia Dortmund-Manchester City, Terzic: "Ci credo". Guardiola: "In campo per vincere"

champions

L'allenatore del Dortmund è fiducioso e carica Haaland: "Non è distratto dalle voci di mercato, speriamo segni ma in ogni caso è un fattore determinante per noi". Guardiola: "Non gestiremo il vantaggio dell'andata, faremo il nostro solito gioco e andremo in campo per vincere anche questa partita"

DORTMUND-CITY LIVE

Borussia Dortmund e Manchester City sono pronte ad affrontarsi nuovamente, questa volta al Westfalenstadion. In Inghilterra, nella gara d'andata, la squadra di Guardiola si è imposta per 2-1, grazie a un gol nel finale di Foden. Discorso qualificazione ancora aperto, Edin Terzic sogna la rimonta e la qualificazione in semifinale: "La speranza è grande, ma da sola non sarà sufficiente – ha dichiarato in conferenza stampa l'allenatore del Borussia Dortmund - Abbiamo fatto un'ottima partita sette giorni fa e abbiamo dimostrato di poter infastidire un top team. Abbiamo bisogno di una vittoria e per questo dobbiamo segnare un gol. Non possiamo quindi fare affidamento sulla difesa, ci vorrà tanto coraggio. Per noi la semifinale sarebbe un risultato straordinario. Ovviamente siamo delusi dal gol preso nel finale a Manchester, dobbiamo assolutamente vincere per passare il turno ma sicuramente troveremo un City migliore rispetto alla settimana scorsa. Formazione? Abbiamo ancora alcuni giocatori in difficoltà, quindi dobbiamo aspettare e vedere. Purtroppo Sancho non è ancora pronto, anche se si sta impegnando per rientrare". Terzic fa affidamento sui suoi gioielli, a partire da Bellingham: "Ha soli 17 anni e non aveva mai giocato in un grande campionato, è bello vederlo a questi livelli. Ma è ancora giovane, avrà degli alti e bassi anche se finora di bassi ne ha avuti pochi. È arrivato da noi dalla seconda divisione in una situazione difficile, si è sempre comportato bene ed è fantastico che sia qui". Sul futuro di Haaland: "Come allenatore, il mio unico compito è quello di provare a migliorarlo e non quello di dare un prezzo al suo cartellino. Ovviamente ci sono tante voci in giro, ma non credo l'abbiano turbato. Lui è e rimarrà importantissimo per la nostra squadra al di là del gol, speriamo che segni ma in ogni caso sarà un fattore determinante".

Guardiola: "Non gestiremo, giocheremo come abbiamo sempre fatto"

leggi anche

City-Dortmund, gol e highlights della gara d'andata

Proprio al Westfalenstadion, Pep Guardiola fece il suo esordio sulla panchina del Bayern Monaco, perdendo ai rigori la Supercoppa di Germania proprio contro il Borussia Dortmund. Lo spagnolo tornerà in questo stadio, con l'obiettivo di portare il Manchester City alle semifinali di Champions League: "Ci siamo preparati bene e non vediamo l'ora di scendere in campo – ha dichiarato in conferenza stampa – All'andata abbiamo vinto ma non difenderemo questo risultato, daremo tutto per vincere ancora. Dobbiamo continuare a fare quello che abbiamo fatto per tutta la stagione, giocare per vincere. A volte va bene e altre no, ma la nostra intenzione è sempre quella e proveremo a farlo anche questa volta imponendo il nostro gioco. Per noi è un piacere essere qui, siamo anche già qualificati per la prossima Champions League e sarà l'undicesima partecipazione di fila per il Manchester City, nessun club di Premier League c'era mai riuscito. È una cosa fantastica. Fase decisiva della stagione? Abbiamo vinto 27 partite nelle ultime 29, mi fido dei miei giocatori. Ora possiamo vincere o perdere, ma resta quello che abbiamo fatto fino a ora. In Premier abbiamo bisogno di tre vittorie e un pareggio per essere campioni perché ci aspettiamo che lo United le vinca tutta. Se usciamo saremo delusi, ma avremo un'altra possibilità. Stiamo lottando per tutte e quattro le competizioni, ora è il momento di fare un altro passo importante".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport