Manchester City-PSG 2-0, gol e highlights: Guardiola in finale con una doppietta di Mahrez

champions

Con una gara difensivamente accorta e offensivamente cinica, la squadra di Guardiola centra la sua prima storica finale di Champions League. Il Manchester City batte il Paris Saint Germain 2-0. Un gol per tempo per i Citizens: all’11’ Mahrez batte in diagonale Navas. Nella ripresa ancora l’algerino sfrutta un assist di Foden per chiudere il match. Il PSG chiude in 10 uomini per l’espulsione di Di Maria

MANCHESTER CITY-PSG 2-0 (Highlights)

11' e 63' Mahrez

 

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Zinchenko; De Bruyne (82' Sterling), Fernandinho, Gundogan; Mahrez, Bernardo Silva (82' Gabriel Jesus), Foden (85' Aguero). All. Guardiola

 

PSG (4-2-3-1): Navas; Florenzi (75' Dagba), Marquinhos, Kimpembe, Diallo (83' Bakker); Herrera (62' Draxler), Paredes (75' Pereira); Di Maria, Verratti, Neymar; Icardi (62' Kean). All. Pochettino

Ammoniti: Herrera, Verratti, Zinchenko, De Bruyne, Kimpembe, Pereira

 

Espulso: Di Maria

 

Era da 51 che il Manchester City attendeva una finale in una coppa europea. Dopo 51 anni Pep Guardiola porta per la prima volta nella sua storia i Citizens in finale di Champions League battendo il Paris Saint Germain 2-0 al ritorno, dopo il successo al Parco dei Principi per 2-1 nel match d'andata. Il City ha sostanzialmente meritato il passaggio del turno mostrando oltre alle solite capacità di palleggio e alle qualità offensive anche una difesa solidissima impossibile da scardinare nel match dell'Etihad da un PSG orfano di Mbappé rimasto per tutta la gara in panchina a causa di una contrattura a un polpaccio. Ci ha provato la squadra di Pochettino a rendere la vita dura ai padroni di casa disputando una prima parte di primo tempo molto intensa, sfiorando il gol del pari (dopo il vantaggio di Mahrez) con Marquinhos che ha centrato la traversa. Con l'andare dei minuti la qualità di gioco del City è venuta fuori, gli animi si sono surriscaldati e sul 2-0 (raddoppio ancora di Mahrez) e dopo l'espulsione di Di Maria, non c'è stata più storia. Guardiola ora attende la vincente di Chelsea-Real Madrid.

 

Dovendo fare a meno di Mbappé, Pochettino sceglie Icardi come attaccante dal 1', schiera Diallo sulla sinistra e mette dentro Herrera al posto dello squalificato Gueye. Guardiola propone Fernandinho al posto di Rodri e Zinchenko sulla sinistra e conferma il tridente anomalo con Bernardo Silva 'falso nueve' con ai lati De Bruyne e Foden. Parte benissimo il PSG che costringe sulla difensiva il City ma al primo affondo la squadra di Guardiola passa: gran lettura di Ederson che vede in profondità Zinchenko, palla arretrata per De Bruyne, prima conclusione ribattuta con palla a Mahrez che non lascia scampo a Navas. Dopo il gol la squadra di Pochettino perde qualche certezza, sfiora il pari con una traversa di Marquinhos, ma lascia spazio al City che nonostante un campo intriso di grandine scesa prima della partita, riesce a mettere in mostra tutte le sue qualità di palleggio e sul finale di primo tempo ha una doppia chance per raddoppiare ancora con Mahrez e Bernardo Silva.

 

Nella ripresa, il City parte con un piglio diverso, è aggressivo, stanzia con costanza nella metà campo francese e prova a chiuder il match. Pochettino corre ai ripari inserendo Kean e Draxler ma una perfetta azione in transizione del City porta al raddoppio: De Bruyne manda sul fondo Foden che mette un pallone d'oro sul secondo palo dove Mahrez è puntuale all'appuntamento con la palla  e chiude i giochi. La gara prende una piega di nervosismo che sfocia nel fallo a bordo campo di Di Maria su Fernandinho che costa il rosso all'argentino. Costretto in 10, il PSG non riesce più a rendersi pericoloso, si espone alle incursioni degli avanti del City. Foden colpisce un palo, Mahrez sfiora la tripletta e Guardiola concede spazio nel finale anche a Gabriel Jesus, Sterling e Aguero. Termina 2-0, il City fa festa, andrà a Istanbul a giocarsi la finale di Champions League, esattamente a 10 anni dall'ultima finale giocata da Guardiola alla guida del Barcellona.

1 nuovo post
E' finita. Con una gara difensivamente accorta e offensivamente cinica, la squadra di Guardiola centra la sua prima storica finale di Champions League. Il Manchester City batte il Paris Saint Germain 2-0. Un gol per tempo per i Citizens: all’11’ Mahrez batte in diagonale Navas. Nella ripresa ancora l’algerino sfrutta un assist di Foden per chiudere il match. Il PSG chiude in 10 uomini per l’espulsione di Di Maria
- di Redazione SkySport24
90' Due minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
89' Altro fallo e altra ammonizione: Danilo Pereira
- di Redazione SkySport24
STATS - Phil Foden è il sesto giocatore diverso della Premier League a registrare la doppia cifra sia per i gol (14) che per gli assist (10) in tutte le competizioni in questa stagione, e l'unico giocatore del Manchester City a farlo in questo periodo.
- di Redazione SkySport24
87' Ammonito Kimpembe
- di Redazione SkySport24
85' Entra Aguero, esce Foden
- di Redazione SkySport24
STATS - Pep Guardiola potrebbe diventare il settimo allenatore a raggiungere la finale di Champions League con due squadre diverse - dopo Ottmar Hitzfeld, Louis Van Gaal, José Mourinho, Jupp Heynckes, Carlo Ancelotti e Jurgen Klopp.
- di Redazione SkySport24
82' Escono De Bruyne e Bernardo Silva, entrano Sterling e Gabriel Jesus
- di Redazione SkySport24
81' Il City non ha nessuna intenzione di fermarsi e prova a segnare anche la terza rete ma il PSG si difende in qualche modo
- di Redazione SkySport24
77' Ora il City ha grandi spazi, incursione di Foden che incrocia con il sinistro palla contro il palo
- di Redazione SkySport24
75' Entrano Pereira e Dagna, escono Paredes e Florenzi
- di Redazione SkySport24
74' Ammonito anche De Bruyne
- di Redazione SkySport24
72' Si è incattivita la gara in questi ultimi minuti, ma con un uomo in più e due gol di vantaggio, il City ha un'autostrada verso la finale
- di Redazione SkySport24
72' Giallo anche a Zinchenko
- di Redazione SkySport24
71' Giallo anche per Verratti
- di Redazione SkySport24
69' Piove sul bagnato per il PSG: cartellino rosso a Di Maria per fallo su Fernandinho
- di Redazione SkySport24
68' Con questo risultato il PSG avrebbe bisogno di tre gol per raggiungere la finale
- di Redazione SkySport24
STATS - Riyad Mahrez ha segnato oggi la sua seconda doppietta in Champions League, dopo quella contro il Club Brugge nel 2016.
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: micidiale ripartenza del City organizzata da De Bruyne che scambia con Foden, lo manda sul fondo, il trequartista del City mette un pallone d'oro sul secondo palo dove Mahrez si fa trovare per il tap-in vincente
- di Redazione SkySport24
63' Il City raddoppia: ancora Mahrez
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport