Malmoe-Juventus, la conferenza di Allegri e Bonucci: "Vincere per porre le basi giuste"

champions

L'allenatore bianconero ha parlato alla vigilia dell'esordio in Champions League della sua Juve contro il Malmoe: "Importante vincere per porre le basi giuste. In questo momento siamo tutti responsabili, bisogna migliorare in tante cose e prestare attenzione ai dettagli. Szczesny? Portiere di livello assoluto". Malmoe-Juventus è in diretta stasera alle 21 su Sky Sport Uno

MALMOE-JUVENTUS LIVE

1 nuovo post
Si chiude qui la conferenza stampa di Allegri alla vigilia della sfida di Champions contro il Malmoe

- di Redazione SkySport24
Sulla formazione di domani, Allegri annuncia un ritorno in difesa rispetto alla gara di Napoli: "Domani gioca De Ligt"
- di Redazione SkySport24
Obiettivo della Juventus?
"La Juventus deve porsi l'obiettivo di entrare tutti gli anni nelle prime otto in Champions, poi da lì devi giocartela sempre. Noi abbiamo sempre il desiderio di vincere"
- di Redazione SkySport24
Ancora sul momento della squadra
"Siamo tutti responsabili e in questi momenti serve ancora più senso di responsabilità. Dobbiamo migliorare in tante cose, anche nella gestione dei momenti della partita e prestare attenzione ai piccoli dettagli che fanno la differenza"
- di Redazione SkySport24
Su Kulusevski. Giocherà domani?
"Kulusevski è un ragazzo che ha qualità importanti, deve migliorare nella gestione della partita. Se partirà dall'inizio lo deciderò domani mattina"
- di Redazione SkySport24
Sugli assenti: Chiesa e Bernardeschi non convocati
"Abbiamo tanti giocatori importanti davanti. Chiesa non era al 100%, quindi abbiamo preferito non rischiare di perderlo per un lungo periodo. Bernardeschi ha preso un colpo sabato, niente di grave, ma non volevamo rischiare neanche con lui"

- di Redazione SkySport24
Domanda su Szczesny, Allegri conferma che giocherà
"Dobbiamo continuare a lavorare, nel calcio a volte succedono cose che non ti aspetti. Szczesny è un portiere di livello assoluto e domani gioca"

- di Redazione SkySport24
"Nel calcio non si può mai prevedere cosa succederà, noi dobbiamo cercare di far succedere le cose giuste. In questo momento in campionato non è andata bene, nonostante la squadra si sia ben comportata. Domani dobbiamo essere concentrati sulla Champions"
- di Redazione SkySport24
Sul Malmoe: "Domani sarà importante giocare una partita tecnica e concedere loro poche palle inattive, perché sono una squadra molto fisica. Le partite si devono affrontare con serenità e sapere cosa migliorare a prescindere dai risultati"
- di Redazione SkySport24
"Non si può paragonare la situazione di ora a quella dell'ultima sfida qui. Dobbiamo vincere per mettere le basi giuste e per affrontare il girone nel migliore dei modi", risponde Allegri in merito al precedente con il Malmoe, nella fase a gironi della Champions 2014/15
- di Redazione SkySport24
Arriva adesso il momento di Massimiliano Allegri.
- di Redazione SkySport24
Sul Malmoe, avversario di domani, ancora Bonucci: "Abbiamo studiato gli avversari che ci aspettano domani, sappiamo che troveremo anche un ambiente caldo, ma dobbiamo pensare solo a portare a casa la vittoria"
- di Redazione SkySport24
Bonucci commenta anche il momento no di Szczesny, protagonista in negativo a Napoli: "Dopo Napoli abbiamo pensato solo ad allenarci. Szczesny deve stare tranquillo e non dare peso alle critiche. Dobbiamo stare tutti concentrati sul campo per far sì che questo momento passi più velocemente possibile"
- di Redazione SkySport24
Ancora Bonucci: "C'è un problema di continuità, dobbiamo lavorare sapendo quello che possiamo fare, ritrovando l'umiltà che ha contraddistinto le stagioni vincenti della Juventus. Solo da squadra si può riprendere la strada che ci compete. La continuità deve essere una caratteristica della Juventus se vogliamo arrivare ai nostri obiettivi, a prescindere dalla competizione. In ogni momento, in ogni giornata, in ogni partita, bisogna dare il 100% di noi stessi"
- di Redazione SkySport24
Il primo a parlare è il difensore bianconero: "La pressione è su di noi, ma quando giochi per la Juventus devi esserci abituato. Noi dobbiamo essere più forti di tutto questo, domani sarà una partita impegnativa anche dal punto di vista fisico", le parole di Bonucci
- di Redazione SkySport24
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI E BONUCCI.
- di Redazione SkySport24

"La lite con Spalletti? Siamo toscani"

Tornando sul diverbio con Spalletti dopo Napoli-Juve, Allegri sorride: "Ogni tanto bisticciamo, da toscani, ma non è successo assolutamente niente. VIDEO. LO "SFOGO" DI SPALLETTI
- di Redazione SkySport24

Il punto su Chiesa e Bernardeschi

Allegri spiega a Sky il motivo della mancata convocazione di Chiesa e Bernardeschi: "Bernardeschi ha avuto un colpo sabato in partita sul ginocchio, niente di grave ma non riusciva a calciare la palla quindi l'ho lasciato a casa. Chiesa non era tranquillo col problema al flessore, andare a rischiare in questo momento di perdere giocatori per un mese, ho preferito lasciarli lavorare a casa".
- di Redazione SkySport24

"Inizio in salita? Tanti errori individuali concentrati"

Juve che ritrova tanti giocatori, ma cosa manca in questo momento? "Innanzitutto bisogna rimanere sereni perché comunque abbiamo fatto delle buone partite a tratti, però abbiamo pagato a caro prezzo degli errori individuali che nell'arco della stagione ci possono stare ma così tutti insieme no. Ma bisogna dire che se avessimo avuto 7 o 9 punti non avremmo comunque ammazzato il campionato. Bisogna cercare di rientrare nelle prime posizioni nel giro di un mese, un mese e mezzo".
- di Redazione SkySport24

Allegri: "Malmoe squadra fisica"

La Juve ritrova il Malmoe, partita che può dare una svolta a una stagione iniziata in salita: "Sappiamo che è una partita difficile perché loro sono una squadra fisica, giocando domani penseremo a raddrizzare il campionato, ci vorrà un po' di tempo però lo raddrizzeremo"
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche