Milan-Atletico Madrid, Ibrahimovic non recupera: ma Pioli riabbraccia Kjaer. Le news

milan
Peppe Di Stefano

Peppe Di Stefano

Pioli non recupera Ibrahimovic per l'Atletico Madrid (tornerà dopo la sosta al pari di Krunic, Messias e Bakayoko), ma sorride per il recupero di Simon Kjaer: il danese è tornato ad allenarsi in gruppo e si riprenderà il suo posto al centro della difesa

MILAN-ATLETICO LIVE

Scrivi Maldini, leggi Milan. E tutto è sempre in perfetto equilibrio. La doppia emozione di Daniel e di papà Paolo, è già stata archiviata. A Milanello la testa ed i pensieri di tutti sono rivolti all’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Kjaer è tornato in gruppo e a San Siro ci sarà. E sarà il Milan migliore, al netto degli infortuni. Nulla da fare infatti per Krunic, Messias, Bakayoko e Ibrahimovic. Per loro appuntamento con il campo rimandato al post sosta nazionali. Ma la differenza rispetto al passato, anche quello più recente, è che la profondità della rosa attuale consente di sopperire ad assenze che prima risultavano incolmabili. Ibrahimovic su tutte.

L'altro Milan, Pioli si gode i suoi giovani

Anche a La Spezia Pioli ha vinto con l’altro Milan. Pieno, zeppò, di '99, 2000 e 2001. Soddisfazione doppia poi averlo fatto reagendo in trasferta e con pochi senatori in campo, alla rimonta dello spezia a pochi minuti dalla fine. L’aver immediatamente reagito e vinto ha consegnato nuove certezze a questo giovane ma ambizioso Milan. Che si identifica oggi nelle giocate, nell’euforia e nel sorriso di Brahim Diaz. Un anno fa alternativa offensiva. Oggi numero 10 di valore. Con giocate, numeri e gol da trascinatore. Contro l’Atletico ci sarà.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche