Psg-Juventus, curiosità e statistiche sulla partita di Champions League

Champions League

Tutto pronto per l'esordio della Juventus in Champions League. Allegri prepara il match di Parigi contro il Psg delle tante stelle da Messi a Mbappe, passando per Neymar e Donnarumma. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul match che sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno in 4K e in streaming su NOW e su Sky Go

PSG-JUVE LIVE

E' tempo d'esordio per la Juventus nella Champions League 2022-23. Il match d'apertura è il più complicato per Allegri e i suoi sul campo del Paris St. Germain delle tante stelle, da Messi a Mbappè passando per Neymar e Donnarumma. Il Paris Saint-Germain non ha mai vinto contro la Juventus in otto gare ufficiali (2N, 6P), perdendo tutte le ultime sei. Contro nessun’altra squadra ha disputato più match in competizioni europee senza mai vincere. L’ultima sfida contro i bianconeri risale alla Supercoppa UEFA del 1996, sconfitta 9-2 nel complesso in due gare.

La Juventus ha perso solo una delle ultime 10 sfide europee contro squadre francesi (7V, 2N), l’unica sconfitta è però arrivata proprio nell'ultima trasferta, 0-1 a Lione nel febbraio 2020.

● Questa sarà l'11ª stagione consecutiva del Paris Saint-Germain in Champions League; tra i club francesi solo il Lione ha registrato una serie più lunga di qualificazioni di fila nel torneo (12 dal 2000/01 al 2011/12). Il PSG ha superato la fase a gironi in ciascuna delle ultime 10 stagioni; l'ultima volta che invece è stata eliminata in questa fase del torneo risale al 2004/05.

La Juventus si è qualificata alla Champions League per l’11ª stagione consecutiva; la Vecchia Signora ha superato la fase a gironi in ciascuna delle ultime otto stagioni, l'ultima volta che invece è stata eliminata in questa fase del torneo risale al 2013/14. Questa è la sua 23ª stagione di Champions League; in solo una delle 22 precedenti ha perso la prima partita stagionale nel torneo (13V, 8N), sconfitta per 0-3 contro il Barcellona fuori casa nel 2017/18.

Psg-Juventus, tutte le curiosità

leggi anche

Pogba operato al ginocchio: 8 settimane di stop

Il Paris Saint-Germain ha perso solo una delle ultime 30 partite casalinghe della fase a gironi di Champions League (24V, 5N), sconfitta per 1-2 contro il Manchester United nell'ottobre 2020.

La Juventus ha vinto 15 delle ultime 17 partite della fase a gironi della Champions League, perdendo le altre due: in casa contro il Barcellona nell'ottobre 2020 (0-2) e in trasferta contro il Chelsea nel novembre 2021 (0-4).

● L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha superato la fase a gironi in tutte le precedenti 10 stagioni da allenatore in Champions League; l'unico allenatore che ha partecipato più volte a questa fase del torneo, superandola sempre (inclusa la seconda fase a gironi) è Pep Guardiola (13/13).

Kylian Mbappé ha segnato in ognuna delle sue ultime quattro partite di Champions League, non ha mai trovato il gol in cinque gare di fila nella competizione, mentre l'ultimo giocatore a riuscirci per il PSG è stato Neymar nel novembre 2017.

Lionel Messi ha segnato 72 reti in 69 partite da titolare nella fase a gironi della Champions League. I suoi 76 gol complessivi nei gironi sono un record nella competizione, con l'argentino che ha realizzato cinque gol in cinque partite del girone per il suo club attuale la scorsa stagione (tutti al Parc des Princes).

Ángel Di María (34 anni e 204 giorni) potrebbe diventare il più “anziano” giocatore a segnare al suo debutto con la Juventus in Champions League – superando Fabio Quagliarella v Chelsea nel settembre 2012 (29 anni e 232 giorni).