Fiorentina-Twente, le probabili formazioni

Conference League
©LaPresse

Alle 21 allo stadio Franchi la Fiorentina affronta gli olandesi del Twente nell'andata del play-off di Conference League. Quattro i cambi rispetto alla formazione titolare che ha battuto la Cremonese nella prima di campionato

FIORENTINA-TWENTE LIVE

C'è posto solo per una: Fiorentina e Twente si giocano l'accesso ai gironi di Conference League. Stasera allo stadio Artemio Franchi di Firenze l'andata della sfida, che si replica in Olanda, a Enschede, giovedì 25 agosto. Partita in diretta alle ore 21 su Sky Sport con telecronaca di Massimo Marianella e Lorenzo Minotti., Vanessa Leonardi a bordocampo.

 

La probabile formazione della Fiorentina

leggi anche

Italiano: "Volevamo l'Europa, ora massima concentrazione"

Fuori da tempo Castrovilli, contro gli olandesi sarà out anche Igor, in dubbio per un problema alla caviglia il polacco Zurkowski. Rispetto alla prima di campionato con la Cremonese, in porta torna Terracciano al posto di Gollini, Dodo terzino e non Benassi. Mandragora, autore del gol vittoria al 95esimo, partirà titolare. Davanti l'allenatore viola si affida a Nico Gonzales, Jovic e Sottil.

 

FIORENTINA (4-3-3): la probabile formazione: Terracciano; Dodo, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora; Nico Gonzales, Jovic, Sottil. All. Italiano

La probabile formazione del Twente

Ron Jans, l'allenatore olandese del Twente, arrivato quarto nell'ultima Eredivisie, si presenta a Firenze grazie alla vittoria nel turno precedente contro i serbi del Cukaricki. Sono 25 i giocatori convocati per la trasferta di Firenze. A centrocampo il Twente punta su Vlap, davanti sul centravanti Ricky Van Wolfswinkel.

 

TWENTE (4-2-3-1): la probabile formazione: Unnerstall; Brenet, Propper, Pleguezelo, Smal; Zerrouki, Vlap; Sadilek, Rots, Misidjan; Van Wolfswinkel. All. Jans