Juventus, Bonucci: "Obiettivo raggiunto: ora lo Scudetto"

Coppa Italia

Il difensore, decisivo nel 2-0 alla Lazio, guarda già al futuro: "Ci aspettano 20 giorni di fuoco, contro il Crotone sarà un'altra finale. L'approccio sbagliato contro la Roma ci è servito per ritrovare qualità: bravi tutti"

"La partita era dura ma l'abbiamo approcciata nella maniera giusta, ora bisogna chiudere il discorso Scudetto al più presto". Leonardo Bonucci è felice dopo la vittoria della Coppa Italia contro la Lazio, gara in cui lo stesso difensore bianconero è stato protagonista con un gol (quello del 2-0, ndr). Bonucci però è anche lucido a fine partita nell'analizzare ciò che aspetterà la squadra nelle prossime settimane: "Nel secondo tempo a Roma siamo stati leziosi e poco determinati, ora sono venti giorni di fuoco. Domenica è un'altra finale, una partita secca da portare a casa per portare a casa il secondo obiettivo della stagione e poi tutti insieme a Cardiff. Nel match con la Roma ha fatto clamore il nostro mancato approccio, ma ci è servito per ritrovare le qualità da mettere sul campo. Questo primo obiettivo è conquistato grazie al lavoro di tutti quanti: la coppa permette occasioni anche a chi ha giocato di meno, e bravi anche loro a farsi trovare pronti. Abbiamo messo tanta qualità e tenacia", ha concluso.  

I più letti