Caricamento in corso...
11 agosto 2017

Lecce, Rizzo: "Abbiamo forza e autostima"

print-icon
Rizzo, Lecce

Rizzo, Lecce (sito Lecce)

L’allenatore giallorosso presenta la sfida con il Pordenone valida per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia: "La vittoria sulla Pro Vercelli ci ha dato forza e autostima. I nuovi si sono subito integrati bene". 20 i calciatori convocati

Il successo sulla Pro Vercelli e la qualificazione al terzo turno eliminatorio di TIM Cup, dove il Lecce di Roberto Rizzo affronterà il Pordenone nella gara in programma domani sera con fischio d’inizio alle ore 20.30. Una sfida che l’allenatore giallorosso presenta così in conferenza stampa: "Questo è un periodo in cui stiamo cercando il miglioramento sotto l’aspetto fisico complessivo, però, i risultati sono una componente che ti aiuta a crescere. La gara di Vercelli ci ha consegnato forza ed autostima. L’aspetto più importante della gara di sabato scorso è stato l’integrazione dei nuovi in un gruppo già formato. L’aspetto da migliorare, ma ne eravamo consapevoli, è che ci manca ancora un po’ per arrivare alla fine della gara e stiamo lavorando in questo senso”, ha affermato Rizzo. "Senza trascurare nessun impegno, a questo punto della stagione la priorità è completare il percorso che ci porta a questo inizio di campionato. Armellino? E’ un gran bel giocatore che va a completare un reparto già forte. Abbiamo un’alternativa in più e di grandissima duttilità", ha concluso l’allenatore del Lecce.

20 i calciatori convocati da Rizzo. Vitofrancesco alla Feralpisalò

Dopo la rifinitura a porte chiuse svolta in mattinata a Martignano, Roberto Rizzo ha diramato l’elenco dei calciatori convocati. Questi i 20 i giallorossi che prenderanno parte alla gara tra Pordenone e Lecce valida per il terzo turno eliminatorio di TIM Cup: Chironi 1, Perucchini 22, Vicino 12; Ciancio 23, Cosenza 5, Di Matteo 3, Drudi 16, Gambardella 25, Marino 15, Riccardi 2, Valeri 13; Arrigoni 6, Lepore 10, Mancosu 4, Megelaitis 14, Monaco 17, Tsonev 21; Caturano 18, Di Piazza 9, Torromino 7. Continua intanto l’opera di sfoltimento della rosa, con la società giallorossa che ha ufficialmente annunciato un’altra cessione: "L'U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ferdinando Vitofrancesco alla Feralpisalò", si legge nella nota diramata dal Lecce.

I PIU' VISTI DI OGGI