Coppa Italia, Milan-Verona 3-0: rossoneri qualificati GOL e HIGHLIGHTS

Coppa Italia

Il Milan vince 3-0 contro il Verona negli ottavi di Coppa Italia: nei quarti la sfida contro l'Inter. Rossoneri avanti con un gol di Suso da fuori area, il raddoppio di Romagnoli su assist di André Silva. Nel secondo tempo rete di testa di Cutrone che sfrutta un cross di Suso

CLICCA QUI PER RIVIVERE MILAN-VERONA

LA CONTESTAZIONE A DONNARUMMA

MIRABELLI: "DONNARUMMA? SAPPIAMO DA DOVE VIENE IL MALE"

GATTUSO: "GIGIO NON E' UN MOSTRO. LO TUTELEREMO"

MILAN-VERONA 3-0 

23' Suso, 30' Romagnoli, 55' Cutrone

Il Milan batte 3-0 il Verona negli ottavi di Coppa Italia e sfiderà l’Inter nei quarti il 27 dicembre. Suso, Romagnoli e Cutrone regalano al Milan la possibilità di riscattare il ko nel Derby dello scorso 15 ottobre in campionato.

Le scelte tattiche

Gattuso conferma il 4-3-3, lo stesso sistema di gioco della vittoria  contro il Bologna. Romagnoli, squalificato in campionato, torna titolare. Le principali novità sono in attacco, con Andrè Silva e Cutrone al posto di Kalinic e Borini. Nel Verona sei novità rispetto al pareggio contro la Spal: Kean e Lee le punte scelte da Pecchia per la trasferta di San Siro.

La contestazione a Donnarumma

Pochi spettatori a San Siro, con una parte del pubblico che ha duramente contestato Donnarumma, per le indiscrezioni su una possibile rescissione del contratto del portiere rossonero. Milan padrone del campo nel primo tempo. Al 23’ Suso sblocca il match con un tiro-cross di sinistro da fuori area. Dopo 7 minuti il raddoppio di Romagnoli che sfrutta una sponda di Andrè Silva e batte Silvestri da distanza ravvicinata.

Secondo tempo

Nel secondo tempo parte bene il Verona, la migliore occasione è sul piede di Fossati al 51' che calcia a lato da buona posizione. Ma dopo 4 minuti arriva l’ottavo gol stagionale di Cutrone che di testa sfrutta un assist di Suso, e chiude definitivamente il discorso qualificazione. Doppio cambio per Gattuso al 59': Antonelli per Bonaventura e Borini per Suso. Il Milan passa al 4-4-2. Si rivede anche Biglia che al 67' prende il posto di Montolivo.

Si abbassa il ritmo di gioco, con il Milan che controlla agevolmente la partita e va anche vicino al quarto gol. L'occasione più clamorosa capita a Biglia che colpisce la traversa all'82'. Dopo il pareggio beffa a Benevento e la sconfitta in Europa League contro il Rijeka, arriva la seconda vittoria per Gattuso sulla panchina rossonera.

Di nuovo contro

Domenica a Verona alle 12.30 le due squadre saranno di nuovo contro in campionato. I rossoneri proveranno a dare continuità al successo contro il Bologna, la squadra di Pecchia invece cercherà di riscattare l'eliminazione in Coppa e riprendere la difficile corsa verso la salvezza.

IL TABELLINO

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo (66' Biglia), Bonaventura (59' Antonelli); Suso (59' Borini), André Silva, Cutrone 
All. Gattuso

Hellas Verona (4-4-2): Silvestri; Ferrari (67' Felicioli), Heurtaux, Souprayen, Fares (46' Verde); Romulo, Zuculini, Fossati, Bessa; Lee (57' Valoti), Kean
All. Pecchia

I più letti