user
20 dicembre 2017

Coppa Italia, Juve-Genoa 2-0: decidono Dybala e Higuain. GOL e HIGHLIGHTS

print-icon

La Juventus si qualifica per i quarti di finale di Coppa Italia. Contro il Genoa decidono Dybala e Higuain. Il 3 gennaio il Derby contro il Torino.

RIVIVI LA CRONACA DI JUVENTUS-GENOA

IL TABELLONE DI COPPA ITALIA

Juventus-Genoa 2-0

42' Dybala, 76' Higuain

 

Dybala e Higuain decidono la sfida degli ottavi di Coppa Italia contro il Genoa. Ora la Juventus se la vedrà nel Derby contro il Torino, che ha eliminato a sorpresa la Roma. Per l'undicesima stagione consecutiva i bianconeri si sono qualificati per i quarti.

TORNA LA JOYA

Dybala ritrova la maglia da titolare e il gol che gli mancava da un mese, lo scorso 19 novembre contro la Sampdoria. Per l’argentino è il 15° gol stagionale, il primo in Coppa Italia dopo le 12 reti in campionato e la doppietta contro la Lazio in Supercoppa Italiana. Dopo un avvio di stagione straordinario, negli ultimi due mesi sono state solamente tre le reti realizzate da Dybala, che adesso dopo la doppia esclusione in campionato e le parole di Nedved, sembra però pronto a ripartire.

LE SCELTE

Allegri conferma il 4-3-3 visto nelle sfide contro Inter e Bologna e sceglie Dybala al centro dell’attacco. Ampio turnover per l'allenatore bianconero che rispetto all’undici della scorsa domenica conferma solo tre titolari: Szczesny, Barzagli e Douglas Costa. Ballardini invece ne cambia addirittura dieci, confermando il solo Brlek. In panchina c’è Giuseppe Rossi, alla prima convocazione ufficiale dal suo ritorno in Italia

PRIMO TEMPO

Nei primi 45 minuti la Juventus controlla la partita. La prima grande occasione al 25’ con Lamanna che effettua una gran parata su Douglas Costa. Al 41’ ancora il portiere del Genoa riesce a deviare una punizione dal limite di Bernardeschi. Dopo 1 minuto i bianconeri si portano in vantaggio con Dybala che sfrutta un velo di Bernardeschi al limite dell'area, si porta il pallone sul sinistro e trova l'angolo basso con un preciso rasoterra.

SECONDO TEMPO

Rischia la Juve al 52’ con Barzagli che tenta un passaggio per Rugani all’interno dell’area di rigore, si inserisce Centurion che anticipa l’ex Empoli ma non riesce a calciare e si trascina il pallone fuori. Al 64’ ancora Genoa con Galabinov che calcia di poco a lato. Al 76’ Raddoppio della Juventus con Higuain, che entrato da poco al posto di Douglas Costa, riceve palla al limite dell'area, supera Rossettini e poi batte Lamanna di destro. A 7 mesi dall’infortunio si rivede in campo Giuseppe Rossi che al 77’ prende il posto di Galabinov. C’è spazio anche per un ultimo brivido per la Juve per un intervento in area di rigore di Asamoah su Pellegri. L’arbitro Maresca prima concede il rigore, poi consulta il VAR Mariani e cambia idea. Sfuma l’occasione per Pepito Rossi, già pronto sul dischetto, di tornare al gol.

Coppa Italia 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi