user
03 gennaio 2018

Juventus-Torino, formazioni ufficiali del derby di Coppa Italia: Dybala e Niang titolari

print-icon

Nella Juventus non gioca Higuain, al suo posto Mandzukic nel ruolo di prima punta. Nel Toro Niang attaccante centrale: le scelte di Allegri e Mihajlovic per il derby valido per i quarti di finale di Coppa Italia
COPPA ITALIA 2017/18 - IL TABELLONE

La Juventus per continuare a rimanere in corsa per tutte le competizioni e inseguire con forza uno dei tre obiettivi stagionali, il Torino per ottenere un risultato di prestigio e cercare anche un’altra via per provare a raggiungere una qualificazione in Europa, traguardo dichiarato di inizio stagione. Mai una partita come le altre, è tutto pronto per il derby tra bianconeri e granata, valido per i quarti di finale di Coppa Italia. Per conquistare l’accesso alle semifinali della coppa nazionale Allegri si affida a Paulo Dybala, reduce dalla doppietta nell’ultimo turno di campionato contro l’Hellas Verona dopo un periodo non particolarmente felice. Dall’altra parte Mihajlovic, ancora privo di Belotti, lancia Niang al centro dell’attacco. Ecco le scelte dei due allenatori.

Le formazioni ufficiali

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; Sturaro, Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Mandzukic

Torino (4-3-3): Milinkovic-Savic; De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Acquah, Baselli; Iago, Niang, Berenguer 

Dybala c’è, torna Pjanic

L'allenatore bianconero ha affermato di volere una squadra affamata, pronta alla lotta e mai fuori dalla partita contro il Toro. Il modulo utilizzato dovrebbe essere il 4-3-2-1, con Dybala che farà coppia con Douglas Costa alle spalle di Mandzukic, solo panchina per Higuain. A centrocampo dentro Marchisio, che rientra dopo un lungo periodo in cui è stato impiegato soprattutto a gara in corso. Insieme all’italiano, Matuidi e Pjanic: l’ex Roma è recuperato dopo l’infortunio alla coscia e già da qualche giorno lavora dall’inizio alla fine delle sedute insieme ai compagni. In porta Szczesny. In difesa, dove l’allenatore della Juventus ha diversi giocatori a disposizione, titolare Sturaro, mentre in mezzo ci saranno Rugani e Chiellini. A sinistra Asamoah preferito ad Alex Sandro.

Sinisa lancia Niang

Dopo il pareggio contro il Genoa, per il Torino la grande occasione di ottenere un risultato di prestigio in Coppa Italia contro la Juventus. Mihajlovic, che ha sottolineato come lo spirito nella gara con i rossoblu sia stato quello giusto, contro la squadra di Allegri manda in campo una formazione molto simile a quella schierata nell’ultima sfida di campionato. Novità, come prevedibile, in porta, dove al posto di Sirigu giocherà Milinkovic-Savic, già protagonista nell’ottavo di finale contro la Roma grazie alla parata sul calcio di rigore tirato da Edin Dzeko. In difesa conferme per De Silvestri a destra e Molinaro a sinistra, mentre in mezzo, per fare coppia con Nkoulou, è stato scelto Burdisso. In mezzo al campo torna Baselli, che non ha giocato contro il Genoa in campionato per squalifica: insieme a lui Acquah e Rincon. In attacco, con Belotti ancora ai box a causa della distorsione al ginocchio accusata qualche giorno fa in allenamento, Mihajlovic lancia dal primo minuto al centro del tridente Niang: l’ex Milan si è ritrovato e ha fatto benissimo contro il Genoa, scendendo in campo – come sottolineato dal presidente Cairo – con uno spirito diverso rispetto a quello mostrato a inizio stagione. Grande occasione dunque per il francese, che sarà affiancato da Iago Falque a destra e Berenguer a sinistra.

Coppa Italia 2017/18, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Marquez da record, sesta pole ad Austin. 5° Rossi

MotoGP, la griglia di partenza del GP di Austin

Moto3. Martin in pole nella roulette di Austin

Iachini: "Verso l’impresa, giusto atteggiamento"

Pioli: "Niente alibi, prestazione negativa"

Barça-Siviglia 5-0 LIVE, segna Coutinho su rigore

SBK, ad Assen gara 1 è di Rea

Clamoroso Benevento, batte il Milan 1-0 e spera

Cosenza, lite sugli spalti: daspo per due genitori

Playoff: Miami-Philadelphia Gara-4 LIVE

#SkyOntheRoad: video-messaggio di Biagio Izzo

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi