Milan-Torino, le probabili formazioni dei quarti di Coppa Italia

Coppa Italia
©LaPresse

Pioli cambia qualcosa rispetto al campionato. In porta possibile esordio per Begovic, mentre in attacco Piatek appare favorito su Ibra. Mazzarri si affida a Belotti e Verdi per reagire all'umiliazione subita dall'Atalanta

MILAN-TORINO LIVE

A San Siro torna la Coppa Italia, con il Milan che tenterà la qualificazione alle semifinali dopo aver battuto la Spal agli ottavi. I rossoneri, reduci dalle tre vittorie consecutive in campionato contro Cagliari, Udinese e Brescia vivono un momento decisamente migliore rispetto al Torino, che dal canto suo deve riscattare la terribile umiliazione subita dall'Atalanta. Un 7-0 davanti ai propri tifosi che, stando alle parole di Cairo, non ha comunque messo in discussione la panchina di Mazzarri, ma servirà una svolta quanto prima. I precedenti in Coppa Italia fanno sorridere entrambi: i granata guidano con nove successi contri i sei rossoneri, ma i rossoneri hanno vinto cinque di queste partite in casa. Le due squadre si sono incrociate ben tre volte ai quarti di finale della competizione: due volte è andato in semifinale il Torino (nel 1943 e nel 1969), mentre il Milan ha ottenuto il passaggio del turno nel 1992. Un ultimo dato che può rendere ottimista Pioli riguarda il rendimento dell'ultimo decennio in Coppa Italia, dove i rossoneri hanno raggiunto la semifinale 5 volte nelle ultime 9 edizioni, comprese le ultime due disputate. Il Toro, invece, è stato eliminato nelle ultime due occasioni in cui è arrivato ai quarti (nel 2018 e nel 2009).

Milan, Piatek dal 1'

Pioli cambia qualcosa rispetto alle ultime uscite di campionato. Fra i pali prima da titolare dal suo arrivo per Begovic, che farà riposare Donnarumma. Nessuna novità sulle corsie laterali, dove ci saranno Conti e Theo Hernandez. Al centro ci sarà ancora Kjaer al fianco di Romagnoli. In mediana ci sarà Bennacer, che farà coppia con Krunic. Ai loro fianchi Castillejo e Bonaventura. Fuori Ibra in attacco, nonostante il forte interesse del Tottenham per Piatek. Accanto al polacco ci sarà Rebic.

Questo i convocati di Pioli: 

PORTIERI - Begovic, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

DIFENSORI - Calabria, Conti, Gabbia, Hernandez, Kjaer, Romagnoli.

CENTROCAMPISTI - Bennacer, Bonaventura, Calhanoglu, Kessie, Krunic, Paquetà.

ATTACCANTI - Castillejo, Ibrahimovic, Leao, Piatek, Rebic, Suso.

 

MILAN (4-4-2): Begovic; A.Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Castillejo, Krunic, Bennacer, Bonaventura; Piatek, Rebic. All. Pioli

Torino, Mazzarri si affida a Belotti 

Pochi volti nuovi per Mazzarri, che si affida ai soliti noti per reagire alla batosta subita dall'Atalanta. In porta Sirigu, davanti al quale ci saranno Izzo, Nkoulou e Bremer. A centrocampo sugli esterni agiranno Lorenzo De Silvestri e Ola Aina, mentre gli interni dovrebbero essere Rincon e Lukic. Alle spalle dell’unica punta Andrea Belotti due giocatori veloci e tecnici come Simone Verdi e Alejandro Berenguer.

 

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ola Aina; Berenguer, Verdi; Belotti. All. Mazzarri

I più letti