Napoli, De Laurentiis: "Unici a battere la Juve, ci riusciremo anche in campionato"

Coppa Italia

Il presidente del Napoli commenta a caldo il successo sulla Juve nella finale di Coppa Italia: "Noi unica squadra in grado di batterli. Ce la faremo anche per lo Scudetto". Ed ancora: "Il COVID ci ha affratellato e siamo ripartiti più forti"

NAPOLI REGINA DELLA COPPA ITALIA: LE FOTO DELLA PREMIAZIONE

È un Aurelio De Laurentiis entusiasta quello che commenta la vittoria del Napoli nella finale di Coppa Italia contro la Juventus: "Era nell'aria, tutti compattati intorno a Gattuso - ha detto - Napoli, l'unica squadra che riesce a contrastare la Juventus. Ancora non la riusciamo a battere nello scudetto ma ci riusciremo".

 

La felicità per questo titolo conquistato è lampante: "La Champions? I sogni sono importanti. Questo Covid - ha concluso - con tutto il rispetto per le vittime, ha stimolato il mondo intero, dove tutti soni pronti a ripartire e a ripartire più forti. Il Covid con tutto il rispetto per le morti - ha ripetuto De Laurentiis - ci ha affratellato e siamo pronti a ripartire. E quando avviene questo si riparte sempre più forte".

CALCIO: SCELTI PER TE