Inter-Milan, le probabili formazioni di Coppa Italia

Coppa Italia

Le due milanesi si sfidano a San Siro nel match che apre il programma dei quarti di Coppa Italia. Conte pensa a quattro cambi rispetto all'XI di Udine, Pioli non può contare su Donnarumma squalificato. Non convocati Mandzukic e Tonali

COPPA ITALIA, GLI ARBITRI DEI QUARTI DI FINALE

INTER-MILAN LIVE

Il programma dei quarti di finale di Coppa Italia si apre con il derby di Milano. Il testa a testa tra Inter e Milan si sposta dal campionato ai quarti di finale della coppa nazionale, con entrambe le squadre motivatissime a prevalere l'una sull'altra per una questione non solo di prestigio. Si gioca stasera, 26 gennaio, alle 20.45. Il match sarà diretto dall'arbitro Valeri. 

Inter, chance per Sanchez dal 1'

approfondimento

Derby, Conte: "Il Milan non ha solo Ibra"

L'allenamento della vigilia ha coinvolto tutti i giocatori di Conte tranne D'Ambrosio. Niente ritiro, la squadra si ritrova stamattina ad Appiano. Possibili novità di formazione, con 4 cambi rispetto all'XI iniziale visto a Udine. Conte dovrebbe proporre Kolarov nella difesa a 3 e confermare il trio di centrocampo, ma facendo riposare gli esterni. Con dal 1' Darmian e Perisic, che farebbero rifiatare Hakimi e Young. Sanchez scalpita per giocare titolare ed è favorito su Lautaro per fare coppia con Lukaku.


INTER (3-5-2) Probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Sanchez. All. Conte

Milan, Pioli non rinuncia a Ibra

approfondimento

Derby, Pioli: "Avere pressioni è un privilegio"

Tra acciaccati e mini-rotazione, Pioli dovrebbe proporre un XI in cui non mancano Theo Hernandez e Ibra, capisaldi del Milan campione d'Inverno. Tra i nuovi arrivati dal mercato, subito impiegato Meité a centrocampo al fianco di Kessie. Non c'è Donnarumma squalificato e in porta gioca Tatarusanu. In difesa riposa Calabria: al suo posto Dalot, che con Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez completa il reparto difensivo. Non convocati Mandzukic (problemi alla caviglia) e Tonali (muscolo ileopsoas). A supporto di Ibra, il terzetto Saelemaekers-Brahim Diaz-Leao.
 

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Tatarusanu; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Meité; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.