Ajax-FC Emmen 4-0

Eredivisie
ajax-fcemmen-2119524

Nel match valevole per la trentunesima giornata della EREDIVISIE OLANDESE, netto successo dell'Ajax sull'Emmen. Gara nella quale il risultato spiega bene l'andamento unilaterale della partita: 4-0 per l'Ajax che ha ottenuto i tre punti anche grazie a un’ottima prestazione di squadra

E' stata una gara senza storia quella che ha messo di fronte Ajax e Emmen. Il tasso tecnico differente si è visto eccome e alla fine il passivo, per la squadra di Lukkien è stato pesante. L'Emmen ha provato a resistere ma oggi il reparto d' attacco di Tadic e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al minuto 10 con il gol di Jurriën Timber che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Lukkien passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Davy Klaassen e Jurriën Timber.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, l'Ajax ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 3 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Maarten Stekelenburg per nulla impegnato nel corso di tutto il match, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

A conferma del risultato finale, l'Ajax ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (15-4), e ha battuto più calci d'angolo (9-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (524-339): si sono distinti Lisandro Martínez (92), Jurriën Timber (69) e Edson Álvarez (64). Per gli ospiti, Peña è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Sébastien Haller è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ajax: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Emmen è stato Luka Adzic a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'Ajax, il difensore Nicolás Tagliafico pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7 ma si contano anche 10 duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Emmen, si è distinto il centrocampista Sergio Peña con 9 contrasti vinti.



Ajax: M.Stekelenburg, L.Martínez, D.Rensch, N.Tagliafico, Jurriën Timber, D.Klaassen, Edson Álvarez, R.Gravenberch, S.Haller, D.Tadic (Cap.), Antony. All: Erik ten Hag
A disposizione: D.Reiziger, S.Klaiber, J.Ekkelenkamp, K.Scherpen, M.Kudus, N.Mazraoui, L.Traoré, B.Brobbey, David Neres, P.Schuurs, Z.Labyad, O.Idrissi.
Cambi: D.Neres Campos <-> A.dos Santos (67'), N.Mazraoui <-> D.Rensch (67'), P.Schuurs <-> J.Timber (77'), M.Kudus <-> R.Gravenberch (77')

Emmen: M.Verrips, C.Cavlan, M.Araujo, G.Bijl, K.Veendorp, Kerim Frei, J.Vlak, L.Adzic, L.Bernadou, S.Peña, M.de Leeuw (Cap.). All: Dick Lukkien
A disposizione: H.Ben Moussa, B.Scholte, M.Kolar, S.Tibbling, P.Gladon, F.Görgülü, S.van der Lei, R.de Vos, D.Telgenkamp, J.Rhyner, D.La Torre, N.Laursen.
Cambi: H.Ben Moussa <-> J.Vlak (73'), P.Gladon <-> K.Frei (73'), R.de Vos <-> L.Adzic (83'), S.Tibbling <-> L.Bernadou (83')

Reti: 10' Jurriën Timber, 61' Haller, 66' Rensch, 74' Klaassen.
Ammonizioni: E.Álvarez, N.Tagliafico, C.Cavlan, J.Vlak

Stadio: Johan Cruijff Arena
Arbitro: Kevin Blom

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche