Lazio-Steaua Bucarest, dilemma Immobile per Inzaghi

Europa League

L’allenatore della Lazio è alle prese con il dilemma Immobile, l’attaccante biancoceleste non è mai partito titolare in Europa League quest’anno ma Inzaghi vorrebbe lanciarlo dal primo minuto contro la Steaua per ribaltare l’1-0 dell’andata

EUROPA LEAGUE, IL SORTEGGIO DEGLI OTTAVI DI FINALE LIVE

CLICCA QUI PER SEGUIRE LAZIO-STEAUA IN DIRETTA

Un risultato da ribaltare, un 1-0 che obbliga la Lazio a mettere in campo ogni energia per eliminare la Steaua e staccare il pass per gli ottavi di finale di Europa League. Match complicato per gli uomini di Simone Inzaghi, costretti a segnare almeno due gol senza subirne, un obiettivo comunque alla portata di questa Lazio, che ha dimostrato nel corso di questa stagione di saper andare in rete con regolarità. Servono i gol, dunque l’allenatore biancoceleste sta pensando seriamente di lanciare dal primo minuto Ciro Immobile, autore di una doppietta nell’ultimo match contro l’Hellas Verona. L’attaccante classe ’90 non è mai partito finora titolare in Europa League, ma Inzaghi sta seriamente pensando di mettere fine a questa curiosa serie affidandosi alla forma strabiliante di Immobile.

Le probabili scelte di Inzaghi

In porta toccherà a Strakosha, davanti al quale dovrebbe agire una linea a tre formata da Wallace, De Vrij e Cáceres, con il difensore centrale di destra in ballottaggio con Bastos. Solito modulo con centrocampo a cinque per i biancocelesti, con Basta e Lulic sugli esterni e l’asse centrale formato da Parolo, Lucas Leiva e Luis Alberto, arretrato in posizione di mezz'ala sinistra ma ancor ain ballottaggio con Sergej Milinkovic-Savic. Dietro la punta, infine, dovrebbe giocare Felipe Anderson, rimasto a riposo nella gara contro il Verona, mentre il terminale offensivo dovrebbe essere Ciro Immobile, al momento più verso la conferma dal primo minuto che la panchina. 

La probabile formazione della Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Cáceres; Basta, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Felipe Anderson; Immobile.

De Vrij saluta

Titolare contro il Verona, dal primo minuto anche in Europa League. Inzaghi continua a puntare su De Vrij, anche se l’olandese a fine stagione lascerà la Lazio. Questo il suo saluto ai tifosi biancocelesti arrivato direttamente dal suo account Instagram: "E' stato un periodo difficilissimo pieno di speculazioni sul mio futuro fino ad arrivare a questo punto che nessuno desiderava. Purtroppo per diversi motivi non siamo riusciti a trovare un accordo soddisfacente per entrambe le parti. Capisco molto bene la delusione dei Laziali e mi fa male andare via in questo modo. Anche se qui sono felicissimo e mi sento a casa, a volte bisogna uscire dalla propria comfort zone per poter raggiungere gli obiettivi desiderati. Sarò per sempre grato alla Lazio e ai tifosi per essere sempre stati dalla mia parte e per tutta la fiducia e le opportunità che mi sono state date. Ho provato a dimostrarlo ogni giorno dando il massimo e continuerò a farlo fino alla fine! Grazie, Stefan". 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport