Milan-Ludogorets, Gattuso: "Godiamoci questo momento. Ora testa alla Roma"

Europa League
Gennaro Gattuso, allenatore del Milan (getty)

L'allenatore rossonero soddisfatto per il passaggio agli ottavi di Europa League: "Siamo sulla strada giusta, abbiamo cominciato un percorso. Ora testa a domenica, poi alla Coppa Italia. Futuro? Per me un onore esser qui, ma deciderà la società"

EUROPA LEAGUE, IL SORTEGGIO DEGLI OTTAVI DI FINALE LIVE

MILAN-LUDOGORETS 1-0: IL RACCONTO

Senza fatica il Milan porta a casa un’altra vittoria importante. Dopo il 3-0 dell’andata, i rossoneri superano a San Siro per 1-0 il Ludogorets, consolidando così il proprio vantaggio sui bulgari, utile ad accedere agli ottavi di finale di Europa League. A decidere un gol di Fabio Borini, per la gioia di Gennaro Gattuso: “Sono contento di non aver subito gol - ha detto nel post partita l’allenatore calabrese - Ho battuto su questo tasto negli scorsi giorni. Dobbiamo pensare a domenica poi penseremo a mercoledì: come sempre partita dopo partita. Ci godiamo il passaggio del turno, e testa a domenica”. E ancora: “Abbiamo cominciato un lavoro, il fatto che non si prenda gol significa che poi vedi gente che non sbuffa e che lavora con più passione. Dobbiamo ancora migliorare ma siamo sulla strada giusta. Merito anche dei giocatori che ci stanno mettendo anche tanta voglia e collaborazione”. Sul futuro, poi, dopo le confortanti parole del ds Mirabelli: “Dovete chiederlo alla società, per me è un grande onore allenare questa squadra, ho grande pressione e si fa fatica ma è una bella fatica. Mi piacerebbe ma dovete parlare con la società, devo ringraziare chi mi ha messo qua ovvero Mirabelli e Fassone”, ha concluso.

Borini: "Settimana da Milan"

Fabio Borini ancora decisivo: terzo gol in dieci giorni per l'esterno rossonero, che si sta godendo l'ottimo momento di forma. Così al termine della sfida con il Ludogorets: "Sapevamo che loro avrebbero iniziato molto forte, era importante non perdere gol e abbiamo fatto anche la rete che ci ha dato sicurezza. Tre gol in quattro gare? Io faccio di tutto per mettere in difficoltà Gattuso, poi vediamo cosa succede". E ora un pensiero alla Champions... "Sul campo abbiamo dimostrato di essere al livello delle prime della classe. Dobbiamo continuare a giocare così, il Milan è abituato a giocare queste settimane. Si può andare nella direzione giusta", ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport