Europa League, le probabili formazioni di Atalanta-Sarajevo

Europa League
barrow

Giovedì 26 luglio alle 20.30 si giocherà l’andata del turno preliminare di Europa League. I bergamaschi affronteranno il Sarajevo, Gasperini si affida ad un 3-4-3 con Barrow e Gomez in attacco. Pasalic indisponibile, Zapata partirà dalla panchina

GASPERINI: "COL SARAJEVO SENZA PRESUNZIONE"

Ricomincia da Reggio Emilia, la stagione dell’Atalanta. Domani, al Mapei Stadium, arriverà il Sarajevo per l’andata del turno preliminare di Europa League. L’obiettivo alla portata è quello di ottenere la qualificazione per la fase a gironi, ma Gasperini ha voluto mettere in guardia tutti, vista l’imprevedibilità del calcio d’estate e l’incertezza di dover giocare questa doppia sfida fino a pochi giorni fa, quando è arrivata la sentenza del TAS che ha riammesso il Milan alla competizione. A questo si aggiungono le partenze importanti di: Cristante, acquistato dalla Roma; Petagna, acquistato dalla Spal; Caldara e Spinazzola, che sono rientrati alla Juventus come da accordi. Sportiello, Mattiello e Bastoni completano il quadro delle cessioni, con l’allenatore che nonostante gli arrivi importanti di Zapata e Pasalic attende ancora qualche altro rinforzo dalla società.

Atalanta così in campo

Come annunciato in conferenza stampa dallo stesso allenatore, domani a guidare il tridente offensivo ci sarà Musa Barrow, con Zapata che partirà dalla panchina. Il colombiano, con ogni probabilità, sarà schierato a gara in corso. I due esterni, che agiranno ai lati della punta centrale, saranno Gomez e D’Alessandro. In porta, il solito Berisha, con la linea a tre composta da Toloi, Mancini e Masiello. A centrocampo, Hateboer e Gosens sugli esterni, con de Roon e Valzania a comporre la coppia centrale, per un’Atalanta che rinuncia al trequartista per schierare un tridente puro. Indisponibile Pasalic, che oggi ha sostenuto il suo primo allenamento con la nuova squadra.

Le probabili formazioni

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer de Roon, Valzania, Gosens; Barrow, Gomez, D’Alessandro. A disposizione: Gollini, Djimsiti Palomino Castagne, Pessina, Tumminello, Zapata. All. Gasperini.

Sarajevo (4-2-3-1): Pavlovic; Hebibovic, Adukor, Mujakic, Pidro; Mustafic, Rahmanovic; Sisic, Velkoski, Halilovic; Ahmetovic. All. Musemic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche