Skriniar dopo Inter Rapid Vienna: "Rinnovo di contratto con l'Inter? Siamo vicinissimi"

Europa League

Mentre il caso Icardi fa ancora discutere i tifosi interisti, il difensore ha annunciato di essere a un passo ormai dal rinnovo del suo contratto e ha rivelato: "Nelle ultime partite siamo più uniti"

FIORENTINA-INTER LIVE

TUTTO SULL'EINTRACHT: AVVERSARIO DELL'INTER

Il mancato rinnovo (per ora) di Mauro Icardi, la fascia di capitano tolta, e il dolore al ginocchio tengono con il fiato sospeso i tifosi interisti. Quanto a Milan Skriniar, invece no. Il difensore, ormai idolo assoluto del reparto arretrato nerazzurro, ha annunciato nel dopo Inter-Rapid Vienna a Sky: “Sì, siamo vicini al rinnovo. Ho un grande rapporto con la società e con tutti. Siamo molto vicini”. Dal suo miglioramento, alla squadra che è arrivata alla quarta vittoria di fila tra campionato ed Europa League, tanti i temi trattati: “Quando gioco a calcio, non importa per quale squadra cerco sempre di dare il massimo. Questo dev’essere dentro ogni calciatore”. Sul team: “Secondo me nelle ultime tre quattro partite lottiamo fino alla fine. Siamo più uniti, qui è il salto di qualità. Il palleggio e queste giocate le abbiamo sempre”. Ma cosa è cambiato nell’Inter? “Secondo me non c’è una spiegazione. Queste cose devono nascere dentro i calciatori. Onorare la maglia è fondamentale”. Sul suo modo di giocare: fermare gli attaccanti avversari e far partire subito l’azione spiega: “Provo a fare proprio questo perché aiuta la squadra. Quando prendo la palla senza fallo possiamo subito ripartire. Se riesco a farlo lo faccio. Ogni tanto, certo, succede che faccio anche fallo ma ci provo sempre”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche