Napoli-Salisburgo, Ancelotti: "No scorie dopo la Juve. Niente gol? San Gennaro non aiuta"

Dopo la sconfitta in campionato contro la Juventus, il Napoli è concentrato sull'Europa League che resta un importante obiettivo stagionale. Ancelotti anticipa i temi del match in programma domani alle 21 al San Paolo, contro i pericolosi austriaci del Salisburgo: "Sarà decisivo il ritorno, intanto vogliamo provare a indirizzare il risultato. Servirà intelligenza. Non ci saranno scorie dal ko contro la Juve"

SASSUOLO-NAPOLI LIVE

1 nuovo post
Domanda ad Ancelotti - Cosa pensa degli episodi avvenuti nella gara contro la Juve?
Spesso diventano dei fatti soggettivi, con il VAR si sta provando a dare oggettività agli episodi. Le cose miglioreranno, non so quanto ci vorrà. L'utilizzo del VAR crea qualche scompenso, ma resta uno strumento utile.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Ci dice uno che gioca sicuramente domani?
Vi dico uno che certamente andrà in panchina: io.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Cosa pensa del modello Ajax e della crisi del Real?
Noi ci affidiamo al modello Napoli, l'Ajax è una cosa diversa. Lì si crescono i giovani e poi non ci sono problemi a lasciarli andare, il Napoli invece cerca sempre di tenerli. Il Real? I cicli finiscono, si guardano sempre e solo le cose negative. Ma se si devono passare serate come quella di ieri dopo aver vinto quattro Champions, io dico che ci può stare.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - Ti senti il leader del futuro? Molti dicono che la tua crescita sia coincisa con la partenza di Hamsik.
Io sto facendo bene e sono contento del mio momento, ma è tutta la squadra che sta facendo ad essere unita. Io voglio solo fare il mio massimo.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Il Salisburgo segna tanto. Può essere decisiva la gara di ritorno?
Sono convinto che la gara di ritorno sarà decisiva. Domani si può solo indirizzare il turno, per questo servirà una grande prova. Vogliamo ottenere un risultato che ci permetta di gestire in maniera diversa il ritorno. In ogni caso, qualunque sia il risultato domani, a Salisburgo dovremo giocarcela al meglio. Loro sono un avversario temibile e non dobbiamo sottovalutarlo
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Il Napoli è primo per occasioni create ed è la squadra che concede di meno. Questi numeri non dovrebbero portare ad altri risultati?
San Gennaro non ci sta aiutando... (ride, ndr). Ma noi dobbiamo far meglio sotto porta, lo confermano le statistiche.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - In tanti pensano che conti solo vincere. A cosa può portare questa tipologia di cultura sportiva?
Dovreste rispondere voi a questa domanda, non io.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - Cosa pensi dei tanti pali presi in stagione?
Ci manca un po' di fortuna ma anche un po' di precisione. Purtroppo la palla a volte non vuole entrare, 20 pali sono tanti. Sono punti che ci mancano in classifica, ma noi dobbiamo continuare a creare situazione e cercare di mettere la palla dentro.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Come sta Ghoulam? Può essere la sua occasione?
Ghoulam viene fuori da un infortunio grave, ha iniziato ad allenarsi ad ottobre e non ha giocato con continuità solo per le sue condizioni. Ora è in crescita ed è quindi disponibile per giocare domani.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Cambia qualcosa avendo la gara di andata in casa?
Il fattore campo va sfruttato con intelligenza, sono convinto che servirà grande intelligenza per questa partita. Loro sono una squadra che gioca un calcio molto aggressivo in avanti, verticalizzano molto e sfruttano il contropiede. Sono caratteristiche da tenere in grande valutazione. Giocando in casa abbiamo la necessità e la voglia di comandare il gioco, ma servirà grande attenzione nella fase difensiva che deve essere fatta bene per evitare sorprese.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - In cosa puoi migliorare ancora?
In tutto, magari iniziando ad avere più convinzione sotto porta. Poi magari nella scelta dell'ultimo passaggio. E certamente ci vorrebbe anche un po' più di fortuna. Spero di esprimere il mio potenziale al massimo.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - La sconfitta contro la Juve può essere attenuata dalla grande prestazione?
Sì, sono sconfitte che fanno meno male di certe vittorie. Quando si vince a volte c'è un senso di incompiutezza. Siamo molto rammaricati per il risultato, ma sono molto confortato dal modo in cui gioca il Napoli in questo momento. Spero ci siano ancora margini di miglioramenti e spero che si raccolga quel che si produce, perché in questo momento non stiamo raccogliendo tutto ciò che di buono stiamo producendo.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - Si può dire che stai per rinnovare?
Di queste cose si preoccupa il mio procuratore. Io sto bene al Napoli e rimarrei volentieri per altri cinque anni.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Quanto rischio c'è di avere scorie del match contro la Juve?
Fisiche no, nessun rischio. La squadra sta già bene oggi, domani starà ancora meglio. Credo che non ci saranno problemi nemmeno a livello psicologico, siamo dispiaciuti per il risultato con la Juve ma il risultato va al di là della prestazione. Siamo in un turno di qualificazione e dobbiamo cercare di limare quei piccoli errori determinanti che sono stati fatti contro la Juve, ma la prestazione è stata confortante e ha mostrato una squadra viva e in salute. Non ci sarà nessuna scoria.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - Cosa è cambiato da Sarri ad Ancelotti?
Sono cambiate alcune cose, sono allenatori diversi. Ringrazio tanto Ancelotti per la fiducia che mi sta dando e io spero di rispondere in campo. Spero di dare ancora di più in questa squadra.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Ad Insigne ha parlato più da allenatore o da psicologo dopo l'errore dal dischetto contro la Juve?
Non credo che ci fosse bisogno di parlare. Quando si fanno delle scelte è così, solo chi tira i rigori può sbagliare. Chi non li tira si toglie la responsabilità, lui la responsabilità se l'è sempre presa e continuerà a prendersela.
- di ninocr
Domanda ad Ancelotti - Quali sono le differenze tra la Champions e l'Europa League?
Credo che quest'anno in Europa League ci siano delle concorrenti molto competitive, ci sono squadre che abitualmente hanno giocato la Champions come Chelsea, Arsenal, Siviglia, Valencia. Sono squadre con esperienza e tradizione a livello europeo. Credo che il livello tecnico è quasi paritario. Cambia l'attenzione dei media verso questa competizione, che è ancora inferiore rispetto alla Champions. Ma per noi cambia davvero poco. E' una competizione che man mano sta acquistando sempre più importanza perchè se vediamo gli ultimi vincitori troviamo squadre come Manchester United, Atletico o altre annoverate tra le top d'Europa.
- di ninocr
Domanda a Zielinski - Questo è il tuo momento migliore da quando sei a Napoli?
Il gruppo è sereno, ci siamo allenati molto bene e siamo pronti per una partita molto importante. Non sottovalutiamo gli avversari perché è un'ottima squadra. Io sono contento della mia condizione, spero di continuare così ma posso ancora crescere. Ci sono stati momenti buoni, ma ora sto bene e voglio continuare così.
 
- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche