Chelsea, Sarri non molla: "Voglio restare anche l'anno prossimo"

Europa League

L’allenatore dei Blues si proietta già alla prossima stagione: “Voglio restare, il calcio inglese ha ritmi e atmosfere unici. Meritavamo di battere l’Eintracht, brava la squadra a risollevarsi in un momento difficile della stagione”

Il Chelsea torna da Francoforte con un buon risultato in vista della sfida di ritorno e conferma la propria imbattibilità in Europa League. In caso di qualificazione in Champions, arrivando tra le prime quattro o vincendo la competizione, gli obiettivi stagionali sarebbero da considerare raggiunti. Per questo, Maurizio Sarri nel prossimo futuro si vede ancora allenatore dei Blues. “Voglio restare, mi piace il calcio inglese. È un campionato che mi intriga perché si gioca su altissimi livelli, probabilmente i più alti che ci sono al giorno d’oggi, il tutto in un’atmosfera meravigliosa e con gli stadi sempre pieni” ha spiegato Sarri, intervistato da Sky Sport al termine della gara con l’Eintracht. L’allenatore ha commentato così la partita: “L’approccio è stato negativo fino alla metà del primo tempo. Poi abbiamo cominciato a giocare molto bene fino all’85’. Meritavamo di vincere”.

L’analisi della stagione

Nel complesso, quando mancano due gare di campionato, Maurizio Sarri è soddisfatto di quanto fatto dalla squadra. “I giocatori sono stati bravi a rimettere in piedi una situazione complessa, in cui abbiamo avuto diverse difficoltà. In un campionato così competitivo non è facile tornare ad ambire un posto tra le prime quattro. Basti pensare che la finale di coppa di lega che abbiamo giocato contro il Manchester City è arrivata dopo aver eliminato Liverpool e Tottenham: sembra più un percorso da Champions League” ha concluso l’allenatore del Chelsea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.