Finale Europa League, Polizia ferma i tifosi dell'Arsenal con la maglia di Mkhitaryan

Europa League

Il calciatore armeno ha dovuto rinunciare alla finale di Europa League per motivi politici. Ma nelle ore precedenti alla partita, la Polizia ha fermato per le strade di Baku i tifosi dei Gunners arrivati in Azerbaijan con la maglia di Mkhitaryan

ARSENAL, MKHITARYAN SALTA LA FINALE DI EUROPA LEAGUE

CHELSEA-ARSENAL LIVE

Alla fine Henrikh Mkhitaryan ha davvero dovuto rinunciare alla finale di Europa League per motivi politici, considerato il delicato momento che si sta vivendo tra Armenia e Azerbaijan. Il fantasista dell'Arsenal non ha raggiunto Baku, città in cui i suoi compagni di squadra si giocheranno il titolo con il Chelsea di Maurizio Sarri. L'assenza di Mkhitaryan, però, non è bastata a calmare gli animi. Nelle ore che precedono la partita, infatti, anche i tifosi dell'Arsenal arrivati a Baku con la maglia del calciatore armeno sono stati fermati dalla Polizia locale. Un video, che ha fatto immediatamente il giro del web, mostra alcuni supporters dei Gunners fermati dalle forze dell'ordine e poi lasciati andare dopo alcuni approfonditi controlli.

I motivi dell'assenza di Mkhitaryan

Ma per quale motivo Mkhitaryan ha dovuto saltare la finale di Europa League? Il fantasista dell'Arsenal è il calciatore più rappresentativo nonché il capitano dell'Armenia. Il suo paese è in conflitto con l'Azerbaijan, paese che ospita la gara tra i Gunners e il Chelsea, per il controllo della regione del Nagorno-Karabakh. Questa, pur appartenendo al territorio azero, si è dichiarata indipendente nel 1991. Una contesa che già conta morti e tanta sofferenza e che ha impedito a Mkhitaryan di essere a disposizione per una delle partite più importanti della sua carriera.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

I più letti