Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 agosto 2019

Debrecen Torino 1-4: gol e highlights: Toro al terzo turno preliminare di Europa League

print-icon

Nessun problema per la squadra di Mazzarri in Ungheria. Dopo il 3-0 dell'andata il Toro cala il poker. Zaza sblocca e Izzo raddoppia. Nella ripresa rete di Garba, tris di Belotti smarcato da un colpo di tacco di un ispiratissimo Zaza e quarta rete del classe 2000 Vincenzo Milico. Infortunio muscolare per Baselli out al 45'. Ora nel terzo turno preliminare ci sono i bielorussi dello Shakhtjor

MAZZARRI: "NEL SECONDO TEMPO LA SQUADRA NON MI È PIACIUTA"

BOMBA CARTA SULL'ARBITRO: CAOS IN ROMANIA

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

DEBRECEN-TORINO 1-4

25' Zaza (T), 32' Izzo (T), 52' Garba (D), 69' Belotti (T), 82' Milico (T)

DEBRECEN (4-4-1-1): Nagy; Krusnyir, Szatmari, Pavkovics, Ferenczi; Szecsi, Haris, Tozser, Trujic (90' Csosz); Varga (63' Zsori); Garba (80' Adeniji). All. Herczeg

TORINO (3-4-1-2) Sirigu; Izzo (83' Singo), NKoulou, Bremer; De Silvestri, Baselli (45' Rincon), Meité, Ansaldi; Berenguer; Belotti (76' Milico), Zaza. All. Mazzarri

Ammoniti: Garba (D), Meité (T), Pavkovics (D), Zaza (T)

Mazzarri era stato chiaro: vietato allentare la tensione e pensare all'andata. E così è stato. Il Toro fa un altro passo nel percorso dei preliminari di Europa League raggiungendo il terzo turno, penultimo prima dei gironi. Una passeggiata sul campo del Debrecen resa tale dall'atteggiamento giusto fin dal primo minuto. Senza speculazioni sul rotondo 3-0 dell'andata e senza timori nello stadio ungherese. Un Toro che prende di petto la partita controllando possesso e ritmo di gioco, e che spaventa il piccolo Debrecen mai apparso avversario all'altezza di Belotti&Co. Pronti e via la prima occasione è per Zaza dopo una manciata di minuti (salvataggio sulla linea), preludio al vantaggio dello stesso numero 11 granata (oggi con la nuova terza maglia blu) smarcato da Meité con l'assist e dal movimento alle sue spalle di Berenguer a eludere il raddoppio difensivo. Dunque il bis a firma di Izzo al 32', e ancora su una giocata dello spagnolo di Mazzarri, questa volta ottimo nel servire Ansaldi sulla fascia, poi autore del facile assist per il tap in del raddoppio. La partita, praticamente, finisce in quel momento, esattamente come poco dopo quella di Baselli, out per una noia muscolare e sostituito da Rincon prima dell'intervallo.

Nel secondo tempo il match si trasforma così in una sorta di allenamento ad alto ritmo per il Toro, e il gol di Garba al 52' (dopo un miracolo di Sirigu) non spaventa più di tanto gli uomini di Mazzarri. A maggior ragione quando Belotti cala il tris servito da un bellissimo colpo di tacco di Zaza, prima della gioia personale del classe 2000 Vincenzo Milico, in gol all'esordio in pieno recupero con un colpo di testa sulla ribattutta di un tiro di Zaza

I prossimi avversari

Ora nel terzo turno di qualificazione ci sono i bielorussi dello Shakhtjor Soligorsk, squadra che ha eliminato prima gli Hibernians FC di Malta nel primo turno e dunque i danesi dell'Esbjerg nel secondo, dopo il 2-0 nell'andata e grazie allo 0-0 del ritorno. La squadra milita nella massima divisione del calcio nazionale e in campionato, attualmente a metà della stagione, è al terzo posto. L'ultimo titolo risale allo scorso anno, con la coppa nazionale vinta; mentre nello scorso campionato la squadra ha chiuso al secondo posto alle spalle del BATE Borisov, conquistando così il pass per le fasi preliminari dell'Europa League.  

1 nuovo post
FINISCE QUI! IL TORO VINCE 4-1 E AVANZA AL TERZO TURNO PRELIMINARE DI EUROPA LEAGUE
- di marcosal93
Gol!
92' - POKER DEL TORO! SEGNA VINCENZO MILICO!
 
Gol all'esordio in Europa per lui! Nagy salva su Zaza nell'uno contro uno, poi il giovane classe 2000 trova la rete con un pallonetto di testa sulla respinta. Statistica Opra: Vincenzo Milico (18 anni e 354 giorni) è il più giovane marcatore del Torino in tutte le competizioni da Dominique Malonga a novembre 2007.
- di marcosal93
90 - Tre ​di recupero. Partita ormai finita da molto tempo. Ancora 0-0 tra Shakhtjor-Esbjerg. 
- di marcosal93
90' - Ultimo cambio anche per il Debrecen: Csosz per Trujic. 
- di marcosal93
Cambio!
80' - Adeniji per Garba è la seconda sostituzione del Debrecen. Nel Toro dentro Singo per Izzo. 
- di marcosal93
Qualche piccolo momento di tensione sugli spalti durante la partita tra il settore ospiti e i tifosi locali del Debrecen. Ecco gli scatti:
 
L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, scarpe
 
L'immagine può contenere: 1 persona, scarpe
- di marcosal93
Cambio!
76' - Milico per Belotti nel Toro. 
- di marcosal93
Gol!
69' - TRIS DEL TORO! RETE DI BELOTTI!
 
Ripartenza perfetta e super scambio Belotti-Zaza! Il capitano del Toro porta palla centralmente e serve il compagno, bravissimo a restituire col tacco il pallone al numero 9 per il 3-1 solo contro il portiere. 
- di marcosal93
Cambio!
63' - Prima sostituzione per il Debrecen: dentro Zsori per Varga. 
- di marcosal93
Ammonito!
61' - Giallo per Zaza per simulazione. 
- di marcosal93
Nel frattempo è iniziata ora Shakhtjor-Esbjerg: la vincente (2-0 Shakhtjor all'andata) affronterà con molta probabilità il Toro nel terzo turno preliminare. 
- di marcosal93
Ammonito!
54' - ​Giallo anche per Pavkovics
- di marcosal93
Gol!
52' - ACCORCIA IL DEBRECEN! RETE DI GARBA
 
Palla persa dal Toro in ripartenza che lancia Varga sulla fascia sinistra. Cross preciso e colpo di testa sotto porta di Garba che non dà scampo a Sirigu. 
- di marcosal93
49' - Miracolo di Sirigu! Trujic lanciato in porta sulla sinistra cerca l'interno destro sul secondo palo. Grandissima risposta con la punta delle dita del portiere del Toro che manda il pallone largo di pochissimo. 
- di marcosal93

Nessun cambio dopo l'intervallo per entrambe le squadre.

- di marcosal93
​46' - SI RIPARTE!
- di marcosal93
Tutto facile per il Toro in questo avvio. Dopo il 3-0 dell'andata subito due gol nella prima mezz'ora: sblocca Zaza e poi raddoppia Izzo. La squadra di Mazzarri prende di petto la partita controllando possesso e ritmo di gioco fin dall'inizio. 
- di marcosal93
Un'occasione per Zaza al 12' (con salvataggio sulla linea) è preludio al vantaggio. Berenguer (decisivo con un movimento senza palla sull'1-0) trova un'ottima traccia per Ansaldi al 32', poi bravo a servire Izzo per il comodo tap in del raddoppio. Unica nota negativa fin qui l'uscita dal campo di Baselli (dentro Rincon) per infortunio.
- di marcosal93
FINE PRIMO TEMPO! TORO AVANTI 2-0 SUL DEBRECEN 
- di marcosal93

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi