Rennes Lazio, le probabili formazioni del match di Europa League

Europa League

Nonostante l'importanza del match di Europa League, Inzaghi non rinuncia al turnover: per la prima volta in Europa in questa stagione, però, in campo dal primo minuto Luis Alberto e Immobile. Rennes-Lazio, giovedì alle 18.55 su Sky Sport Uno e Sky Sport 253

RENNES-LAZIO LIVE

Vincere contro il Rennes e sperare nel successo del Celtic sul Cluj per accedere ai sedicesimi di finale di Europa League. Ultimi 90’ del girone E che decideranno il futuro dei biancocelesti nella competizione: la Lazio, terza a quota 5 punti, però dovrà per prima cosa pensare a ottenere i tre punti nella trasferta francese che si giocherà giovedì 12 dicembre al Roazhon Park con fischio d’inizio alle ore 18.55, gara che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 253 (satellite e fibra). I precedenti sorridono alla formazione allenata da Simone Inzaghi: il Rennes, infatti, non ha mai vinto contro un’avversaria italiana in una competizione europea (2N, 3P), ed è stato sconfitto nella gara d’andata contro i biancocelesti all’Olimpico nella 2^ giornata (2-1) del girone. Un successo da provare a bissare, sperando contemporaneamente in una vittoria del Celtic (già qualificato).

Inzaghi non rinuncia al turnover

Nonostante l’importanza della gara, Simone Inzaghi non rinuncerà a fare un robusto turnover come sempre successo nelle gare europee: dei titolari ci sarà Acerbi in difesa, verrà confermato Lazzari a centrocampo e giocherà Luis Alberto, in attacco spazio a Ciro Immobile. E sarà la prima volta che Luis Alberto e Immobile giocheranno dal primo minuto insieme in Europa. A riposo Milinkovic-Savic, che non ha viaggiato con la squadra a Rennes, mentre Correa partirà dalla panchina.

 

RENNES (4-4-2), la probabile formazione: Salin; Boey, Gnagnon, Nyamsi, Maouassa; Tait, Buorigeaud, Siliki, Del Castillo; Guitane, Siebatcheu. All. Julien Stephan

 

LAZIO (3-5-2), la probabile formazione: Proto; Bastos, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

I più letti