Ludogorets-Inter, Conte a Sky: "Faremo turnover. Eriksen? Per me nessun problema"

L'allenatore nerazzurro presenta in esclusiva a Sky Sport la gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Ludogorets: "Non vedo perché dovremmo stare male, con la Lazio è mancato il risultato ma non la prestazione. In Bulgaria ci saranno rotazioni, è inevitabile quando si gioca così tanto. Eriksen? Noi siamo sereni, è un problema solo per voi. Brozovic rimane a casa per un problema alla caviglia, Skriniar perché non avrebbe giocato"

LUDOGORETS-INTER LIVE

1 nuovo post
TERMINA LA CONFERENZA STAMPA DI ANTONIO CONTE E ANDREA RANOCCHIA
- di Redazione SkySport24
Domanda a Ranocchia - È la migliore Inter in cui hai mai giocato?
Questo lo dovremo dimostrare, siamo ancora a febbraio. Io spero che sia l’inter più forte in cui ho giocato perché vuol dire che alla fine della stagione avremo alzato un trofeo. Ora si entra nel vivo, spero di poterlo dire a fine anno
- di Redazione SkySport24
Domanda a Ranocchia - In porta in questo periodo c'è Padelli, cosa cambia per voi?
Non cambia niente, è un compagno di squadra e gioca come giocano tanti altri durante la stagione. Tutti ci facciamo il mazzo da luglio per farci trovare pronti, abbiamo tutti la massima fiducia in quelli che giocano. Poi ci sono ruoli in cui è più facile entrare e ruoli in cui lo è meno, Padelli ha fatto delle buone partite, poi è chiaro che quando sostituisci un giocatore come Handanovic hai tutti gli occhi puntati addosso. Noi siamo tutti allineati verso il nostro obiettivo, a prescindere da chi giochi. Ho fiducia in lui e in tutti i miei compagni, questa è la base per creare un gruppo solido e vincente
- di Redazione SkySport24
Domanda a Ranocchia - Come affronterete questa competizione?
Quando un giocatore rappresenta questa società, le ambizioni devono sempre essere alte. Sicuramente questa competizione è importante per noi e vogliamo arrivare il più lontano possibile, quella di domani non sarà una partita facile
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Ci sono indicazioni sulla formazione?
Domani mattina avremo l'allenamento di rifinitura. Prenderò una decisione soltanto dopo
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Tra chi non è convocato, chi è rimasto a casa per scelta tecnica e chi per infortunio? Ci saranno esperimenti tattici?
Brozovic è rimasto a Milano perché sta continuando ad accusare dei problemi alla caviglia, in questi due giorni non si è allenato, ha lavorato a parte, perché io voglio che venga fatto un percorso specifico per riportarlo al 100%. L'altro giocatore che non è partito è Skriniar, non avrebbe giocato e per questo motivo ho preferito che rimanesse a casa anche perché deve recuperare dei lavori che aveva saltato a causa dell'influenza. Gli altri sono tutti abili e arruolati
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Spesso ha parlato di alzare il livello. In questo senso un giocatore come Eriksen può aiutare?
Io penso che ogni singolo giocatore deve pensare a migliorare sé stesso e non deve sperare in chi gli sta a fianco. Se ci sarà una crescita singolare di ogni singolo calciatore, per forza di cose ci sarà una crescita di tutta la squadra
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Come si riparte dopo una sconfitta che brucia come quella dell'Olimpico?
Il ko con la Lazio brucia per il risultato finale, non per la prestazione. Io credo che ci sia stata una buonissima prestazione contro una Lazio che è una delle squadre più in forma del campionato. Dispiace, perché abbiamo regalato i due gol. Si riparte con tanta voglia di fare e di migliorare, il nostro obiettivo deve essere questo. Domani abbiamo un impegno in una competizione europea e bisogna farlo al meglio, rispettando questa competizione
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Cosa manca a Sanchez per tornare ai livelli dell'Arsenal?
È tornato da un brutto infortunio che lo ha costretto a rimanere fuori per tre mesi. Adesso sta rientrando bene, ha iniziato a giocare. Senza dubbio stiamo parlando di un giocatore che negli ultimi due anni non ha giocato molto, ha bisogno di trovare la migliore condizione fisica e poi potrà provare ad aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - Chi è il migliore giocatore del Ludogorets? Conosce Moti, il difensore?
Sì, ha anche giocato in Italia. A me non piace parlare dei singoli, considero sempre i successi frutto del lavoro di squadra e non dei singoli elementi. Sicuramente il Ludogorets ha della buona qualità nei singoli, ha una buonissima fase offensiva e dovremo avere rispetto nella loro totalità. Abbiamo lavorato sui loro pregi e abbiamo studiato anche quelli che potrebbero essere i loro difetti
- di Redazione SkySport24
Domanda a Conte - C'è qualcosa che la preoccupa del Ludogorets?
Stiamo parlando di una squadra abituata a giocare le competizioni europee. Sono in testa alla classifica con un margine importante, quindi parliamo di una buona squadra che ha anche dei singoli di qualità. Dovremo affrontare la partita con la giusta determinazione, la giusta umiltà e la giusta voglia di fare il nostro meglio, sapendo che affronteremo una squadra in salute che ha vinto l'ultima gara di campionato 6-0. Dovremo fare grande attenzione
- di Redazione SkySport24
INIZIA LA CONFERENZA STAMPA DI ANTONIO CONTE. INSIEME ALL'ALLENATORE ANCHE ANDREA RANOCCHIA
- di Redazione SkySport24
Per la trasferta di Europa League Conte non avrà a disposizione ben 7 giocatori: oltre ai forfait di Sensi, Gagliardini e Esposito, out anche Handanovic, Skriniar, Bastoni e Brozovic. LE ULTIME NEWS
- di Redazione SkySport24
TERMINA LA ONE TO ONE DI CONTE IN ESLCUSIVA A SKY: TRA POCO LA CONFERENZA STAMPA DELL'ALLENATORE
- di Redazione SkySport24
Sta studiando qualcosa di particolare per Eriksen?
Intanto sto studiando di nuovo l'inglese, perché con lui devo parlare così. L'unica cosa che sto facendo è quella. Vedo da parte vostra troppa ansia e poca serenità, da parte nostra c'è grande serenità e da parte del giocatore c'è voglia di mettersi a disposizione e di lavorare
- di Redazione SkySport24
Ci sarà turnover?
Sicuramente ci saranno rotazioni, ma questo è inevitabile giocando così tanto in pochi giorni. È giusto fare delle rotazioni e dare delle possibilità a dei giocatori che meritano di giocare e che magari non lo hanno fatto. Abbiamo voglia di far bene, quindi domani scenderà in campo la migliore formazione possibile
- di Redazione SkySport24
C'è voglia di dimostrare subito che la squadra c'è?
Questa è un'altra partita, un'altra competizione. Ci teniamo a fare bella figura e affronteremo la gara con la giusta attenzione e la giusta determinazione, sapendo che avremo di fronte un buonissimo avversario
- di Redazione SkySport24
Come sta la squadra dopo la partita dell'Olimpico? Ci sarà una reazione?
La squadra sta bene, affronterà la partita nella maniera migliore. Non vedo il motivo per cui la squadra debba stare male: all’Olimpico è mancato il risultato, non la prestazione
- di Redazione SkySport24
LE PAROLE DI ANTONIO CONTE IN ESCLUSIVA A SKY SPORT
- di Redazione SkySport24

CALCIO: SCELTI PER TE