Inter, pranzo di gruppo nei giorno di riposo. Steven Zhang è tornato a Milano

Europa League

Giorno di relax per i nerazzurri che hanno scelto un ristorante nel centro di Dusseldorf per un pranzo a base di carne. Nel pomeriggio, in hotel, la sfida alla playstation al gioco di Nba tra il centrocampista e il bomber. Intanto il presidente Steven Zhang è tornato a Milano: nei prossimi giorni raggiungerà la squadra in Germania

L'ESITO DEGLI ESAMI AD ALEXIS SANCHEZ

Una giornata di riposo, per staccare un po’ dal tour de force delle ultime settimane. Dopo aver conquistato l’accesso alla semifinale di Europa League, e aver conosciuto l’avversaria (lo Shakhtar Donetsk) Antonio Conte e i suoi ragazzi hanno lasciato per qualche ora l’hotel che li ospiterà ancora per la giornata di oggi per pranzare in un ristorante del centro di Dusseldorf a base di carne. Volti sereni, sorrisi e scherzi per tenere alto l’umore del gruppo. Tra le immagini che testimoniano il momento vissuto dai nerazzurri, un paio di storie su Instagram di Romelu Lukaku. Lui, uno dei leader di questa squadra che a suon di gol ha portato l’Inter a giocarsi una semifinale europea: dieci anni dopo il Triplete. 

Dopo il pranzo, playstation per Lukaku e Gagliardini

“Oggi giorno di riposo dagli allenamenti e pranzo di squadra in riva al Reno per i nerazzurri. Nel rispetto di tutte le misure anti Covid previste anche dal regolamento Uefa”, twitta l’Inter. La struttura è stata adeguatamente sanificata prima dell’entrata dei nerazzurri, che hanno occupato i locali per qualche ora. Poi il ritorno in hotel dove Gagliardini, joystick in mano, ha sfidato proprio Lukaku al gioco di basket @nba2k. “Vuoi perdere?”, così un sorridente bomber ha accolto il compagno. Momenti di relax. In attesa della sfida di lunedì: con l’obiettivo di conquistare una finale importantissima.

In arrivo anche il presidente Zhang

"Steven Zhang è atterrato nella serata di mercoledì a Milano per poter seguire in prima persona le attività della sua Inter nell'assoluto rispetto dei protocolli sanitari italiani ed internazionali". Lo ha annunciato all’Ansa il club nerazzurro. Il presidente mancava dall’Italia da fine febbraio a causa dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Ottenuto il via libera per rientrare a Milano, nei prossimi giorni raggiungerà la squadra a Dusseldorf.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche