Siviglia-Inter, Handanovic: "Siamo delusi, si poteva vincere"

Europa League
©Getty

Il capitano dei nerazzurri ha commentato la sconfitta in finale di Europa League: "È stata una partita aperta, dove abbiamo fatto meglio nella ripresa. Peccato per la deviazione di Lukaku, è stato un episodio sfortunato"

SIVIGLIA-INTER 3-2, GOL E HIGHLIGHTS

La serata non ha avuto l’epilogo sperato per l’Inter, che non è riuscita a conquistare l’Europa League. Samir Handanovic non ha nascosto la tristezza per aver perso in finale col Siviglia. "C’è grandissima amarezza e delusione, andiamo avanti e speriamo di giocare tante partite di questo tipo. La situazione si poteva girare, abbiamo avuto anche una palla gol con Lukaku e le cose potevano andare diversamente, chiunque poteva vincere: è stata una gara aperta. Nella ripresa siamo andati meglio, ma un episodio sfortunato come la deviazione di Lukaku ci è girato contro" ha spiegato il capitano nerazzurro.

"Dalle sconfitte s’impara"

vedi anche

Zhang: "Conte? Ora riposo, poi il futuro"

"Partiamo con una bella base, sicuramente a volte non abbiamo fatto ciò che avevamo preparato. Dalle sconfitte s’impara di più, il Siviglia si è dimostrato un avversario tosto e noi dobbiamo superare tutto questo. Complimenti a loro" ha concluso Handanovic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.