Rio Ave-Milan, quello che c'è da sapere sui playoff di Europa League

Europa League

Il Milan affronta il Rio Ave con l'obiettivo di ottenere il pass per la fase a gironi dell'Europa League: tutte le informazioni e le curiosità sulla sfida tra i portoghesi e i rossoneri di Pioli

RIO AVE-MILAN LIVE

Quando e a che ora si gioca Rio Ave-Milan?

La partita tra Rio Ave e Milan si giocherà giovedì primo ottobre all'Estadio dos Arcos di Vila do Conde, in Portogallo. Fischio d'inizio alle ore 21.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Si tratta di una sfida inedita, queste due squadre infatti non si sono mai incontrate prima d'ora. Il Milan ha affrontato per 18 volte nella sua storia squadre portoghesi, rimanendo imbattuta in ben 16 occasioni: 10 vittorie e 6 pareggi, con 11 clean sheet. Le uniche due sconfitte sono arrivate in casa, sempre contro il Porto: nel 1979/1980 per 0-1 (primo turno della Coppa dei Campioni) e nel 1996/1997 per 2-3 (fase a gironi della Champions League). Il Rio Ave, invece, non ha mai affrontato squadre italiane nella sua storia. Il Milan non affronta da 12 anni una squadra portoghese: l'ultima volta fu nel novembre del 2008, quando vinse per 1-0 contro lo Sporting Braga (fase a gironi della Coppa UEFA) con gol di Ronaldinho. 

Curiosità

leggi anche

Milan, ecco Hauge: "Io con Ibra, non vedo l'ora"

I rossoneri sono arrivati a quest'ultima fase di qualificazione alla prossima Europa League dopo aver battuto lo Shamrock Rovers in Irlanda per 0-2 e il Bodo/Glimt a San Siro per 3-2. Il Milan potrebbe qualificarsi alla fase a gironi di questa competizione per la dodicesima volta nella storia. La squadra di Pioli, inoltre, è imbattuta da 17 partite di fila in tutte le competizioni (13 vittorie e 4 pareggi) e ottiene questo risultato per la prima volta dal 1996, quando in panchina c'era Fabio Capello (in quell'occasione arrivò a 26). Il Milan va a segno da 16 partite consecutive e non riesce a fare meglio dal settembre 2017, quando arrivò a 26. Il Rio Ave, invece, dopo aver vinto per 0-2 in Bosnia contro il Borac Banja Luka, ha superato il Besiktas ai calci di rigore. Il club portoghese solo in un'occasione ha partecipato alla fase finale di una competizione europea: l'Europa League 2014/2015. Il Milan in campionato è a punteggio pieno, avendo vinto le prime due partite contro Bologna e Crotone. Il Rio Ave, invece, ha raccolto appena due punti nel campionato portoghese, frutto di due pareggi contro Tondela e Vitoria Guimaraes

Quali giocatori possono essere protagonisti?


Nel Rio Ave un giocatore da tenere d'occhio è Lucas Piazon, che ha anche un passato in Serie A con la maglia del Chievo (4 presenze nella stagione 2018/2019 e 81 minuti complessivi). Dopo il gol al Bodo/Glimt, il giovane Lorenzo Colombo potrebbe nuovamente guidare l'attacco del Milan, ancora privo di Zlatan Ibrahimovic. Il classe 2002 è diventato il primo giocatore nato negli anni 2000 a segnare con la maglia rossonera in tutte le competizioni. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche