Granada-Napoli, le probabili formazioni: c'è Osimhen, Fabian Ruiz dal 1'

LE PROBABILI

Gattuso con gli uomini contati a Granada per l'andata dei sedicesimi di Europa League. Scelte obbligate, indisponibili ben 10 giocatori: in attacco c'è Osimhen, in mezzo torna Fabian Ruiz dall'inizio. Diretta su Sky Sport Uno alle 21

GRANADA-NAPOLI LIVE

GATTUSO: "DIFFICILE ESSERE SERENI CON 10 ASSENZE"

I sedicesimi di finale di Europa League da affrontare in una situazione di piena emergenza: momento non semplice per il Napoli, che per il match di andata contro il Granada si è presentato in Andalusia con 14 giocatori ai quali si sono aggiunti 6 ragazzi della Primavera. Scelte obbligate dunque per Gennaro Gattuso, che non potrà pensare a preservare qualcuno in vista del prossimo impegno di campionato contro l'Atalanta. In Spagna calcio d'inizio alle 21, diretta su Sky Sport Uno.

La probabile formazione del Granada

Anche Diego Martinez è alle prese con qualche assenza. Oltre ai lungodegenti Neyder Lozano e Quini, non saranno a disposizione dell'allenatore del Granada anche Luis Milla, Soldado, Suarez, German e Montoro. In mezzo al campo importante il recupero di Herrera, che dovrebbe essere schierato insieme a una vecchia conoscenza del nostro calcio, l'ex Roma Gonalons. Nel tridente d'attacco, Machis e Kenedy a supporto di Molina. 

 

GRANADA (3-4-3): Silva; Duarte, Vallejo, Sanchez; Foulquier, Gonalons, Herrera, Neva; Machis, Molina, Kenedy. All. Martinez

La probabile formazione del Napoli

EUROPA LEAGUE

Gattuso con gli uomini contati: a Granada in 14

Tra infortuni e Covid, Gattuso non avrà a disposizione ben 10 giocatori. Pochissimi dubbi di formazione dunque per l'allenatore azzurro, orientato a schierare i suoi con un 4-2-3-1 che potrebbe trasformarsi anche in un 4-3-3. Molto dipenderà dalla posizione di Elmas, che dovrebbe comunque agire insieme a Politano e Insigne alle spalle dell'unica punta Osimhen: con Petagna, Mertens e Lozano infortunati, sarà il nigeriano il terminale offensivo. Non ci sarà nemmeno il consueto ballottaggio in porta, in quanto anche Ospina è infortunato. Spazio quindi a Meret, davanti a lui quartetto di difesa obbligato con Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic e Mario Rui: fuori Ghoulam e Koulibaly, positivi al Covid, oltre a Manolas e Hysaj, alle prese con i rispettivi infortuni. A centrocampo, infine, l'indisponibile è Demme. Ritorna in campo dal 1' dopo essersi negativizzato dal Covid Fabian Ruiz: lo spagnolo farà coppia con Lobotka, turno di riposo per Bakayoko.

 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Elmas, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

La probabile formazione del Napoli contro il Granada
La probabile formazione del Napoli contro il Granada

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.