Immobile, indurimento al flessore della coscia destra: non è grave. News sull'infortunio

LAZIO
©Ansa

Nulla di grave per l'attaccante biancoceleste, costretto ad uscire nel corso del primo tempo della sfida di Europa League contro la Lokomotiv Mosca. Immobile ha sentito un indurimento al flessore e si è fermato in tempo, ma il suo impiego nella prossima gara di campionato contro il Bologna rimane da valutare

LAZIO-LOKOMOTIV MOSCA 2-0: GOL E HIGHLIGHTS

Maurizio Sarri e i tifosi della Lazio possono tirare un sospiro di sollievo: l'infortunio di Ciro Immobile non è grave. L'attaccante biancoceleste nel corso del match contro la Lokomotiv Mosca, valido per la seconda giornata del girone E di Europa League, ha accusato un problema muscolare che lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco nel primo tempo. Al 41', infatti, Immobile ha sentito un indurimento al flessore della coscia destra: il numero 17 biancoceleste ha chiesto il cambio, lasciando poi il posto a Muriqi.

Da valutare per Bologna

2^ GIORNATA

Europa League, tutti i risultati

Immobile, in ogni caso, si è fermato in tempo, tanto da rimanere in panchina con il resto dei compagni una volta lasciato il campo. Le sue condizioni sono comunque da valutare e lo stesso vale per il suo possibile impiego nel prossimo turno di campionato, il lunch match di domenica 3 ottobre alle 12:30 sul campo del Bologna (diretta su Sky Sport).

Sarri: "Immobile si è fermato in tempo, speriamo non sia grave"

Delle condizioni di Immobile ha parlato Maurizio Sarri nel postpartita: "Ciro non sta male - ha detto l'allenatore della Lazio a Sky Sport -, ha la sensazione di essersi fermato in tempo e speriamo sia solo un piccolo risentimento tendineo e non muscolare. Ha avvertito un fastidio nella parte bassissima dei flessori, dietro al ginocchio, quindi si spera in quello".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche