Italia, Pavoletti 'pattina': "Come Steven Bradbury, mai smettere di crederci"

Europei

L'attaccante azzurro cita lo storico pattinatore australiano, vincitore dell'Oro Olimpico nel 2002 contro ogni pronostico: "In ognuno di noi c'è uno Steven Bradbury che non ha mai smesso di crederci"

OLANDA-GERMANIA LIVE

QUAL. EURO 2020, I RISULTATI LIVE

ITALIA, NUOVO INFORTUNIO: FLORENZI TORNA A CASA

10 gol e un assist fino a questo momento del campionato con la maglia del Cagliari, l'ennesima stagione da protagonista e la gioia per la chiamata azzurra: Leonardo Pavoletti ha voluto esprimere tutta la sua felicità per la convocazione in Nazionale con un 'particolare' post su Instagram. "In ognuno di noi c'è uno Steven Bradbury che non ha mai smesso di crederci", ha scritto l'attaccante del Cagliari sul suo profilo personale con tanto di hashtag #Euro2020, mentre una foto lo ritrae in compagnia dei compagni di squadra Nicolò Barella e Alessio Cragno nella classica posa da pattinatori. Proprio Steven Bradbury, pattinatore short track australiano, eroe per caso (l'unico a presentarsi in piedi al traguardo) e oro nei 1000 metri ai Giochi Invernali di Salt Lake City nel 2002 contro ogni pronostico, è considerato il simbolo di chi non smette mai di crederci. Proprio quello che farà Pavoletti, che mai come ora sogna un ruolo da protagonista nella Nazionale azzurra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche