Italia-Grecia, le probabili formazioni delle qualificazioni a Euro 2020

Europei

Barella titolare a centrocampo, D'Ambrosio e Spinazzola sugli esterni e il dubbio Chiesa-Bernardeschi nell'Italia. Nella Grecia assenti Manolas e Papastathopoulos. Le possibili scelte di Mancini e Van't Schip in vista della partita dell'Olimpico

ITALIA-GRECIA LIVE

Solo vittorie per l'Italia di Mancini nelle ultime sette partite. Contro la Grecia all'Olimpico c'è la possibilità di conquistare con tre turni d'anticipo la qualificazione per i prossimi Europei. Rispetto all'ultima partita giocata contro la Finlandia dovrebbe essere confermata la coppia di centrali Bonucci-Acerbi. Cambio invece sulle fasce con D'Ambrosio e Spinazzola a prendere il posto di Emerson Palmieri e Izzo. A centrocampo Barella preferito a Bernardeschi e la conferma di Jorginho con la novità Verratti. In avanti Immobile e Chiesa (con Bernardeschi come alternativa), con Insigne che potrebbe tornare dal primo minuto

Italia (4-3-3): Donnarumma; D'Ambrosio, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini

Grecia, assenti Manolas e Papastathopoulos

È stata la sorpresa in negativo del girone J. Solo una vittoria e due pareggi per la Grecia fin qui che nell'ultima partita ha regalato il primo punto delle Qualificazioni al Liechtenstein. Mancheranno i due difensori centrali Manolas e Papastathopoulos. Due assenze pesanti ma come detto dal Ct greco in conferenza stampa necessarie per studiare altri giocatori visto ormai l'obiettivo quasi irraggiungibile di una qualificazione ai prossimi europei. All'Olimpico la Grecia dovrebbe schierare un 4-4-1-1 con davanti la giovane coppia Koulouris, ventitreenne del Tolosa autore di quattro gol in nove partite e Vrousai, ventunenne della squadra olandese Willem II.

Grecia (4-4-1-1): Vlahodimos; Bakakis, Siovas, Lambropoulos, Stafylidis; Mantalos, Zeca, Kourbelis, Donis; Vrousai; Koulouris. All. Van't Schip

I più letti