Euro 2020: 100 giorni all'inizio degli Europei. Tutte le partite su Sky Sport

Europei

Mancano 100 giorni al primo Europeo davvero europeo. 12 città ospitanti che vanno da Bilbao a Baku, da Roma a San Pietroburgo. Come ci si può preparare a un’impresa simile?

L’Italia è una delle città ospitanti e dunque la Nazionale di Mancini giocherà le tre partite dei girone a Roma. A seconda di come finirà la fase a gironi e potrebbe andare poi a Londra o Amsterdam. L’ipotesi di un ritorno su Roma per i Quarti è una probabilità che andrà analizzata più avanti a gironi completati. 

 

Ci sono nazionali però che saranno più lontano da casa. Prendiamo ad esempio il Portogallo, campioni in carica del momento. La squadra sarà in ritiro a Lisbona solo fino all’inizio del torneo e in seguito avrà invece il campo base a Budapest. Il suo girone infatti – uno dei più belli di questo Europeo – si dividerà fra la capitale ungherese e Monaco di Baviera. E poi? Successivamente gli incroci si complicano. Presumendo che la squadra di Cristiano Ronaldo chiuda come prima del Girone F, e dunque faccia meglio di Francia e Germania, a quel punto giocherebbe gli Ottavi a Bucarest. Se finisse seconda invece a Dublino. Potrebbe poi andare a giocarsi i Quarti a San Pietroburgo oppure, nel secondo caso, a Roma. Ecco, per poter vedere un quarto di Finale con Cristiano Ronaldo a Roma, dobbiamo sperare che arrivi secondo del suo gruppo e vinca agli Ottavi.

 

Semifinali e Finale si giocheranno a Wembley e dunque tutta la fase conclusiva del torneo sarà a LondraDa Roma a Londra, si inizia e si finisce in due vere e proprie capitali del calcio. La richiesta di biglietti è stata già da record, circa 30 milioni, più del doppio di quelli richiesti per Euro2016 in Francia. Con i 100 giorni dal torneo, da oggi 4 marzo, sarà possibile finalmente l’acquisto vero e proprio del biglietto. In un torneo così complesso come si può avere la garanzia di avere acquistato il biglietto per la città giusta? La Uefa ha pensato alla formula Follow My Team. Un biglietto condizionale che consente ai tifosi di assistere a una partita della fase a eliminazione diretta della loro squadra indipendentemente da dove questa si disputerà.

Se la squadra dovesse venire eliminata, i biglietti condizionali rimanenti saranno annullati e, al termine del torneo, avranno un rimborso.

 

Il prossimo appuntamento saranno i play-off di andata e ritorno che definiranno e completeranno i gironi. Con il 31 marzo conosceremo finalmente tutte nazionali qualificate e potremo iniziare a ipotizzare meglio gli incroci e programmare eventuali viaggi.

 

E se non si riesce a seguire la propria Nazionale in giro per l’Europa? Sky Sport garantirà una copertura completa del torneo con 51 partite trasmesse in 4K HDR.

Il count-down è iniziato e anche il viaggio verso un Europeo tutto da scoprire.

I Gironi

Gruppo A: Italia, Svizzera, Turchia, Galles 

Gruppo B: Belgio, Danimarca, Finlandia, Russia
Gruppo C: Austria, Olanda, vincitore spareggi D (A), Ucraina

Gruppo D: Croazia, Repubblica Ceca, Inghilterra, vincitore spareggi C

Gruppo E: Polonia, Spagna, Svezia, vincitore spareggi B
Gruppo F: Francia, Germania, vincitore spareggi A (D), Portogallo

Gironi

I più letti