Turchia-Galles, le probabili formazioni e dove vedere la partita degli Europei

Europei
©IPA/Fotogramma

Alle 18 a Baku si va in campo per la seconda giornata del girone A di Euro 2020. La Turchia vuole riscattare lo 0-3 dell'esordio contro l'Italia, il Galles arriva dall'1-1 contro la Svizzera. Diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

TURCHIA-GALLES LIVE

Speranze di qualificazione. Sono quelle che Turchia e Galles, avversarie a Baku alle 18, chiedono alla seconda giornata del girone A di Euro 2020. La nazionale di Gunes ha lasciato Roma, dove ha perso per 3-0 contro l'Italia all'esordio per volare in Azerbaigian, quartier generale dei gallesi ormai da una settimana. Di fronte ci saranno due nazionali che sin qui si sono affrontate sei volte: guidano i gallesi con tre vittorie a due, anche se la Turchia si è aggiudicata l'ultima rocambolesca sfida, terminata 6-4. In quella partita valida per le qualificazioni al Mondiale 1998 in campo c'era anche Robert Page, che oggi guida dalla panchina il Galles.

Le probabili formazioni

leggi anche

Del Piero: "Italia dominante, quasi perfetta"

In 45 minuti contro l'Italia, la Turchia ha incassato lo stesso numero di reti incassate nelle 10 partite di qualificazione all'Europeo, dove era risultata la miglior difesa del continente nel percorso. Due le possibili novità del Ct Senol Gunes. In mezzo al campo Kaan Ayhan potrebbe farsi preferire a Yokusulu mentre è certa la presenza dal primo minuto di Cengiz Under, inserito all'intervallo contro gli Azzurri. Rischia il posto invece Yazici. La novità in casa Galles potrebbe invece corrispondere alla presenza di Ampadu, in ballottaggio con Mepham per un posto al centro della difesa nel 4-2-3-1 di Page. Conferma per il trio Bale-Ramsey-James, in chiaroscuro contro la Svizzera, a supporto di Moore, autore del gol dell'1-1 nella gara di esordio.

TURCHIA (4-2-3-1): Cakır; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Kaan Ayhan, Ozan Tufan; Cengiz Under, Calhanoglu, Can Kahveci; Burak Yılmaz. Ct: Gunes

GALLES (4-2-3-1): Ward; Roberts, Ampadu, Rodon, Davies; Morrell, Allen; Bale, Ramsey, James; Moore. Ct: Page

Ct Turchia: "Ko contro Italia è alle spalle"

approfondimento

37 gol dalla A, nessun campionato ha fatto meglio

Toni pacati e zero processi ai suoi per Gunes alla vigilia della sfida contro i gallesi. "L'Italia ci e' stata superiore, ma ora è inutile pensare a quella sconfitta - l'analisi del commissario tecnico turco - se vinciamo le prossime due partite possiamo ancora qualificarci".  Nessuna rivoluzione, assicura Gunes: "I titolari dell'Olimpico sono ottimi giocatori, alla pari di chi è rimasto in panchina. La manifestazione è ancora lunga: ci sono squadre che partono più lente e altre che sono subito pronte. Noi pensiamo solo al Galles, delle tre avversarie del girone è quella che ci è più vicina nel ranking Fifa".

Ct Galles: "Pari contro Svizzera ci ha dato fiducia"

Page non vuole pensare alla possibilità che potrebbero bastare quattro punti per qualificarsi agli ottavi di finale: "Scendiamo in campo sempre per vincere e così sarà anche contro la Turchia. Partire con un risultato positivo è stato importante - ammette il Ct gallese - anche se prepariamo ogni partita per vincere. Il pareggio contro la Svizzera ci ha dato fiducia in vista delle prossime partite. Tutta la squadra è in crescita, l'ho potuto constatare negli ultimi allenamenti: la Turchia è un'ottima squadra, la rispettiamo ma non abbiamo paura di nessuno". 

Dove vedere Turchia-Galles in tv

La partita tra Turchia e Galles, valida per la seconda giornata del Gruppo A di Euro 2020, si giocherà mercoledì 16 giugno alle ore 18 allo stadio Olimpico di Baku. Il match sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca di Daniele Barone.