Italia-Austria, Cristante: "Giocheremo per tutti gli italiani"

Italia

Il centrocampista della Nazionale è stato intervistato dall’Uefa: "Vedere di nuovo i tifosi allo stadio è un’emozione forte, ci teniamo a far bene dopo un anno difficile. Siamo un gruppo solido, abbiamo studiato l’Austria e arriveremo preparati alla partita"

Giocare per la gente: è questo l’aspetto su cui Bryan Cristante si sofferma maggiormente, nell’intervista che il centrocampista della Roma e della Nazionale ha rilasciato ai canali ufficiali dell’Uefa. "Vedere di nuovo le persone allo stadio è stata un'emozione forte, ha fatto bene a noi in campo, all'ambiente e a tutti. Giochiamo per gli italiani all'estero e per quelli che sono in Italia, vogliamo far bene dopo quest'anno difficile e penso che i nostri risultati positivi diano una mano a tutti" ha spiegato il giocatore.

Cristante: "Pronti per l’Austria"

vedi anche

Insigne: "Anche io sto vivendo una grande favola"

Sabato l’Italia affronterà l’Austria per gli ottavi di finale a Wembley. "Penso che questo gruppo di 26 giocatori sia solido e le partite lo stanno dimostrando. Jorginho è forte, l'ha dimostrato in nazionale e col club. Agli ottavi ci sono tutte squadre forti, come già lo sono ai gironi, non è mai facile. Ogni partita è difficile, stiamo studiando l'Austria a fondo e arriveremo sicuramente preparati alla partita" ha concluso Cristante.