L’astronauta Thomas Pesquet ha guardato Portogallo-Francia dallo spazio

Lo scatto

Passione senza confini, nel vero senso della parola: l’astronauta francese ha seguito l’ultima gara dei Bleus dalla Stazione Spaziale Internazionale. "Non era il gruppo più semplice, bravi per il primo posto" ha scritto sui social

La passione per il calcio non ha latitudine, ma nemmeno altitudine. Precisamente a oltre 400 chilometri sul livello del mare, la Francia ha potuto contare sull'affetto di un tifoso speciale: l'astronauta Thomas Pesquet, che è stato immortalato mentre seguiva la sfida dei Bleus contro il Portogallo, che si è conclusa col pareggio che ha qualificato i francesi al primo posto del girone, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. "Non siamo rientrati nel gruppo più semplice in questa fase a gironi degli Europei, ma questo ha reso le partite ancora più interessanti! Bravi Bleus per il 1° posto!" ha scritto Pesquet sui social, postando la foto che lo ritrae mentre guarda la partita.

Pesquet e la conversazione con Mbappé

vedi anche

Mbappé parla con l'astronauta: "Tiferò da quassù"

Non è la prima volta che il nome di Thomas Pesquet viene accostato alla nazionale francese. L'astronauta infatti lo scorso 8 giugno, a pochi giorni dall'inizio degli Europei, aveva avuto una conversazione con Kylian Mbappé, sempre in collegamento dalla Stazione Spaziale Internazionale. I due avevano toccato vari argomenti, dal calcio nello spazio alla tecnologia applicata allo sport, passando per la ricerca scientifica. Una chiacchierata di 20 minuti che ha reso Mbappé il primo giocatore di calcio a parlare in diretta con un astronauta nello spazio.