Italia-Spagna, omaggio a Raffaella Carrà: a Wembley risuona ‘A far l’amore comincia tu’

VIDEO
©Getty

Omaggio musicale a Raffaella Carrà a Wembley. Gli Azzurri si sono riscaldati prima della semifinale di Euro 2020 Italia-Spagna con in sottofondo "A far l'amore comincia tu", canzone della showgirl romagnola morta ieri all'età di 78 anni. Su esplicita richiesta della Figc, la Uefa ha acconsentito di inserire nella playlist pre-partita uno dei più celebri brani dell'artista italiana

ITALIA-SPAGNA LIVE

Emozionante riscaldamento per la Nazionale italiana nel ricordo di Raffaella Carrà. Prima di Italia-Spagna, semifinale di Euro 2020, gli Azzurri si sono riscaldati sull'erba di Wembley sulle note di "A far l'amore comincia tu". Un doveroso omaggio a una delle più grandi showgirl italiane, morta a 78 anni nella giornata di lunedì. Anche perché questa sera si sono affrontate le nazionali dei due Paesi in cui era forse più amata. In giornata la Figc aveva chiesto e ottenuto dalla Uefa di inserire nella playlist utilizzata per il riscaldamento prima della semifinale “A far l’amore comincia tu”, una delle sue canzoni più amate e ballate da tante generazioni e che ha acceso l'entusiasmo tra i tifosi italiani sugli spalti di Wembley.

Il ricordo di Gabriele Gravina

"La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà – ha detto il presidente della Figc Gabriele Gravina - donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia".

Raffaella Carrà (Lapresse)

Mancini: "Ma che musica maestro"

Dopo la semifinale vinta dall'Italia sulla Spagna, il ct Roberto Mancini ha festeggiato la vittoria omaggiando Raffaella Carrà con un "Ma che musica maestro" sui social, ricordando una dei ritornelli simbolo dell'artista.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche