Serie A femminile, i risultati della 2^ giornata: Juve e Milan a punteggio pieno, Inter ok

Calcio Femminile

Juventus, Milan e Inter protagoniste nella seconda giornata di Serie A femminile. Vittorie larghe delle bianconere contro il Sassuolo e delle rossonere contro l'Orobica Bergamo: le due squadre sono in testa alla classifica a punteggio pieno. Primo successo nella massima serie per le nerazzurre, che espugnano il campo dell'Empoli

SERIE A FEMMINILE, IL PROGRAMMA DELLA 2^ GIORNATA

I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Le grandi non sbagliano. Pronostici rispettati nella seconda giornata di Serie A femminile, con Juventus, Milan e Inter che si sono imposte nei rispettivi impegni. Nelle cinque gare in programma alle 15 le bianconere e le rossonere non hanno avuto troppi problemi a battere rispettivamente il Sassuolo in trasferta (1-3) e l'Orobica Bergamo in casa (4-1). Più complicata la vittoria delle nerazzurre, che hanno superato di misura l'Empoli in trasferta (0-1). Con questo successo Juve e Milan restano in testa alla classifica a punteggio pieno, mentre l'Inter trova la prima affermazione della sua storia nella massima serie.

Nella vittoria della Juventus la grande protagonista è stata Cristiana Girelli, autrice di una doppietta nel giro di pochi minuti (75' e 78') nel secondo tempo quando la partita era già stata indirizzata dalla rete del vantaggio di Aluko nella prima frazione di gioco. Inutile ai fini del risultato la rete neroverde firmata da Sabatino nei minuti finali (82').

Successo larghissimo per il Milan, che al Brianteo non ha avuto problemi a risolvere la pratica Orobica Bergamo. Partita in discesa dopo appena 9' per le rossonere grazie al gol del vantaggio segnato da Bergamaschi. Dopo il momentaneo pareggio di Merli al 65', a rimettere le cose a posto è stata Rinaldi un minuto più tardi, mentre a chiudere i conti per la squadra di Maurizio Ganz sono state prima Giacinti al 74', poi Hovland nei minuti di recupero.

Giornata importante anche per l'Inter, che come detto ha trovato la prima vittoria della sua storia in Serie A. Le nerazzurre di Sorbi, neopromosse nel massimo campionato, si sono imposte sul campo dell'Empoli grazie a un calcio di rigore trasformato da Marinelli al 27'. L'Inter, reduce dal pareggio interno all'esordio contro l'Hellas Verona, sale così al terzo posto in classifica con 4 punti.

Insieme alle nerazzurre proprio l'Hellas Verona, che ha battuto 2-1 la Florentia: reti di Cantore e Glionna per le padroni di casa e di Martinovic per le ospiti. A chiudere il quadro delle gare della seconda giornata Tavagnacco-Pink Bari: 1-1 il finale, al vantaggio pugliese di Novellino ha risposto Ivanusa nei minuti di recupero. Domenica 22 settembre l'ultima gara del secondo turno di Serie A femminile, Fiorentina-Roma.

I tabellini

EMPOLI-INTER 0-1

27' Marinelli (rig.)

Empoli - Boglioni, Di Guglielmo, Prugna, Mastalli, Garnier, Hjohlman, Simonetti, Acuti, Giatras, Baldi, Cinotti. All: Pistolesi

Inter - Marchitelli, Merlo, Debever, Auvinen, Fracaros, Marinelli, Regazzoli, Alborghetti, Pandini, Tarenzi, Van Kerkhoven. All: Sorbi

MILAN-OROBICA BERGAMO 4-1

9' Bergamaschi (M), 65' Merli (O), 66' Rinaldi (M), 74' Giacinti (M), 94' Hovland (M) 

Milan -  Korenciova, Rizza, Hovland, Fusetti, Tucceri Cimini, Heroum, Refiloe Jane, Conc,Bergamaschi, Giacinti, Lady Andrade. All: Ganz

Orobica Bergamo - Pilato; Brasi, Gaspari, Zanoli, Cesarini, Assoni, Foti, Segalini, Merli, Poeta, Pinna. All: Marini

SASSUOLO-JUVENTUS 1-3

45' Aluko (J), 75' e 78' Girelli (J) 82' Sabatino (S)

Sassuolo - Lemey, Molin, Jansen (46’ Ferrato), Sabatino, Orsi, Dubcova M. (69’ Monterubbiano), Santoro, Cambiaghi (69’ Pugnali), Dubcova K., Lenzini, Filangeri. All: Dolci

Juventus - Giuliani, Hyyrynen, Gama, Galli, Cernoia (83’ Rosucci), Aluko, Girelli (92′ Sikora), Boattin, Pedersen, Caruso (56’ Souza Alves), Sembrant. All: Guarino

TAVAGNACCO-PINK BARI 1-1

76' Novellino (B), 91' Ivanusa (T) 

Tavagnacco - Capelletti, Chandarana, Veritti, Blasoni, Polli, Kongouli (Milan), Ferin, Cecotti, Brignoli (Puglisi), Babnik (Ivanusa), Pozzecco. All. Lugnan

Pink Bari - Myllyoja, Culver, Marrone, Piro, Ketis, Luijks, Zammit (Capitanelli), Carp, Soro, Torres (Manno), Novellino. All. Caricola

HELLAS VERONA-FLORENTIA 2-1

75' Cantore (V), 86' Glionna (V), 93' Martinovic (F)

Hellas Verona - Forcinella, Perin, Solow, Bardin, Pirone (dal 36′ st Lazzari), Baldi, Pasini (dal 30′ st Cantore), Glionna, Mella, Motta, Zanoletti. All: Bonazzoli

Florentia - Schroffenegger, Lipman, Nocchi (dal 16′ st Kuenrath)(dal 28′ st Imprezzabile), Bursi, Re, Rodella, Vicchiarello (dal 24′ st Martinovic), Dupuy, Dongus, Kelly, Orlandi. All: Ardito

La classifica

Milan 6
Juventus 6
Hellas Verona 4
Inter 4
Fiorentina* 3
Pink Bari 2
Tavagnacco 2
Sassuolo 1
Orobica 1
Empoli 0
Roma* 0
Florentia 0

* una partita in meno

I più letti di calcio