Ranking Fifa, l'Italia femminile resta al 14esimo posto. E Sara Gama compie 31 anni

Calcio femminile
Alessia Tarquinio

Alessia Tarquinio

©Getty

Oggi il capitano della Nazionale e della Juventus Sara Gama compie 31 anni. Un compleanno da festeggiare certamente a casa, ma con l'abbraccio virtuale di tutte le sue compagne, che oggi hanno avuto un'altra bella notizia: la conferma di essere ancora al numero 14 del ranking Fifa

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DI OGGI

Una bella torta gigante, virtuale. Cucinata da Alia Guagni, provetta cuoca. Una che non si offende se le dicono vai in cucina. Le candeline le dispone con fantasia Manuela Giugliano. A soffiarle, nel giorno del suo compleanno, Sara Gama.

Un bel respiro a pieni polmoni e via, a spegnerle tutte e 14. Non come gli anni ma come la posizione nel ranking Fifa, una conferma per la Nazionale di Milena Bertolini. Quattordicesime al mondo dopo la Spagna, prima della Cina. Con la quale in questo momento drammatico condividiamo ben altri numeri. Quattordicesime al mondo ed ottave in Europa: non è affatto un pessimo risultato. Bensì l’ennesima dimostrazione di quanto ci abbia fatto bene fare bene al mondiale di Francia. Vincerlo ha garantito ancora il primo posto agli Stati Uniti, nel caso ne avessero bisogno. Ma della superpotenza statunitense ha ben poco senso parlare. lo ha invece pensare a quanto sarebbe stato interessante giocare contro la Germania, seconda in classifica, nella finale del torneo dell’Algarve, saltata a causa dell’emergenza coronavirus. Ci avrebbe dato la possibilità di testare ed aggiornare il nostro livello. Avremo sicuramente altre occasioni. Potremmo farlo agli Europei, se dovessimo battere la Danimarca negli incontri fissati, per ora, a giugno e a settembre. Danimarca che, sulla carta, guardiamo da due gradini più in alto. Una bella torta virtuale, da condividere con i colleghi della Nazionale maschile, che di candeline ne soffiano solo una in meno, pur essendo nati prima. Il che la rende ancora più dolce.

CALCIO: SCELTI PER TE