03 novembre 2017

Lecce, Liverani: "Continuare sulla nostra strada"

print-icon
Liverani, Lecce

Liverani, Lecce (Lapresse)

L’allenatore giallorosso presenta in conferenza stampa la sfida in trasferta contro la Fidelis Andria: "Gara difficile, la loro classifica non è veritiera. Continuiamo sulla nostra strada, abbiamo bisogno di tutta la rosa". Out Marino, torna tra i convocati Drudi

"Domani ci attende una gara sicuramente non facile, troviamo una squadra che è vero che non ha mai vinto, ma ha anche perso poco. La classifica dà delle dimensioni non veritiere alla gara", non si fida della Fidelis Andria, Fabio Liverani. Primo posto nel girone C di Serie C per la formazione giallorossa, che dopo il successo sofferto ma preziosissimo sul Cosenza adesso si prepara ad affrontare la trasferta di Andria. A meno di 24 ore dall’inizio del match, l’allenatore del Lecce parla così in conferenza stampa: "Tranne Marino che si è fermato, però non dovrebbe trattarsi di nulla di grave, recuperiamo Drudi, che è a disposizione della squadra. Ci aspetta un trittico di gare, a partire da domani, in cui sarà importante avere tutti gli effettivi a disposizione perché ci sarà bisogno di tutta la rosa", ha aggiunto Liverani. Che per concludere ha mandato un messaggio chiaro al suo gruppo: "Dobbiamo continuare su quella che è la nostra strada, di prestazioni, di attenzione e determinazione", ha concluso l’allenatore del Lecce.

I convocati: assente Marino, torna Drudi

Rosa al completo a disposizione di Liverani in vista della trasferta contro la Fidelis Andria (fischio d’inizio sabato 4 novembre alle ore 20:30) eccezion fatta per Marino, che ha accusato un problema muscolare nella sfida vinta contro il Cosenza. Tornato a disposizione invece Drudi, questo l’elenco completo dei 23 calciatori convocati da Fabio Liverani: Chironi, Riccardi, Di Matteo, Mancosu, Cosenza, Arrigoni, Torromino, Costa Ferreira, Di Piazza, Lepore, Pacilli, Vicino, Valeri, Megelaitis, Drudi, Lezzi, Caturano, Dubickas, Tsonev, Perucchini, Ciancio, Gambardella, Armellino.

Divieto di trasferta ad Andria per i tifosi giallorossi

Lecce che in vista del prossimo impegno di campionato non potrà contare sul calore dei propri sostenitori. Come si legge in una nota ufficiale pubblicata sul sito del club, per i tifosi giallorossi è arrivato il divieto di prendere parte alla trasferta di Andria perché gara ritenuta a rischio per via della forte rivalità esistente tre le due tifoserie. Questo il comunicato del club: "Il Prefetto di Barletta Andria – Trani ha disposto, vista la Determinazione adottata dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazione Sportive per cui la gara Fidelis Andria – Lecce è stata connotata da alti profili di rischio ed in ragione della forte rivalità tra le due tifoserie, trascesa in gravi episodi di violenza nella stagione 2015/16, il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Provincia di Lecce", conclude la nota.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Aprilia, l'aerodinamica della nuova RS-GP

Dal bob al pattinaggio: gli azzurri in gara oggi

Olimpiadi LIVE: subito lo spettacolo dello snow

Nuovi orari per Genoa-Milan e Lazio-Bologna

Bologna-Genoa: tutte le quote

Serie B: quote e multipla della 27ª giornata

Sei Nazioni, Francia-Italia 34-17

Mondiali 2019: tris Italia, Olanda ko 80-62

Pochettino: "Dembélé come Maradona e Ronaldinho"

Pjanic: "Napoli a mille, ma noi vogliamo tutto"

Torino, frattura del perone per Molinaro

I PIU' VISTI DI OGGI