Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 novembre 2018

Serie C, i risultati della decima giornata: crolla il Monza, bene il Trapani

print-icon
tra

Squadre in campo per la decima giornata del campionato di Serie C. Nel girone A la Carrarese in testa alla classifica, spicca il crollo interno del Monza di Berlusconi nel girone B: sconfitta 4-1 con la Ternana per la squadra di Brocchi. Nel girone C cade il Catania: il Trapani ancora in vetta

I RISULTATI E IL CALENDARIO DI SERIE C

Una domenica ricca di gare in Serie C. Dopo il sabato dedicato al girone C, dal quale sono arrivate parecchie sorprese (su tutte la sconfitta del Catania sul campo del Potenza neopromosso), sono scese in campo le squadre dei gironi A e B. Tanti gol e parecchie emozioni, a spiccare più di ogni altro risultato il clamoroso ko interno del Monza di Silvio Berlusconi: la squadra allenata da Brocchi, che aveva iniziato la sua avventura in Brianza con una vittoria contro il Fano, è stata sconfitta 4-1 dalla Ternana, che nelle sei gare fin qui disputate (i rossoverdi sono stati convolti nel caos ripescaggi) è ancora imbattuta.

Girone A: Carrarese in testa

Continua nel girone A il cammino in testa alla classifica della Carrarese di Silvio Baldini. Netto 3-0 per i toscani, che hanno superato il fanalino di coda Albissola grazie alla doppietta del solito Ciccio Tavano, sempre più capocannoniere del raggruppamento, e alla rete di Caccavallo, che nella classifica marcatori segue il compagno di squadra. 0-0 in Arezzo-Cuneo, vince invece il Gozzano contro il Siena e la Pro Patria sul Pontedera. Vittoria 2-0 per Virtus Entella col Pisa (i liguri sono scesi in campo dopo che avevano minacciato uno sciopero per la questione ripescaggi). Importante vittoria per l'Arzachena, che batte per 1-0 l'Olbia salendo a quota 8 punti. La Lucchese vince in casa della Pro Piacenza e va a 5 punti al terzultimo posto in classifica (penalizzazione di 11 punti, sarebbe seconda a quota 16). 

Girone B: crolla il Monza, vola la Fermana

Sorprese a non finire nel girone B, dove a spiccare più di ogni altro risultato è il pesantissimo ko interno del Monza. La società del presidente Silvio Berlusconi non riesce ad invertire la rotta: dopo l’esordio vincente in panchina contro il Fano, per il nuovo allenatore Cristian Brocchi è arrivato un clamoroso 4-1 a domicilio contro la Ternana (doppietta di Marilungo per i rossoverdi). Il club umbro rimane imbattuto nelle sei partite disputate fin qui in campionato, mentre il Monza è alla terza sconfitta nelle ultime quattro partite. In testa alla classifica vola la Fermana, che con il 2-0 contro il Teramo firmato da Scrosta e Zerbo conquista la terza vittoria consecutiva e il primo posto. Superato il Pordenone, fermato sul 2-2 in trasferta dalla Sambenedettese, mentre continua la striscia positiva della Feralpisalò, che si è imposta con il risultato di 3-2 sul campo del Sudtirol. Terzo posto a quota 17 per la stessa Feralpisalò, raggiunta dall'Imolese (2-1 in casa contro il Vicenza). Sale anche la Vis Pesaro, che batte per 2-0 la Virtus Verona. Vittoria rotonda per il Gubbio contro il Rimini (3-0), successo di misura per il Ravenna contro il Renate, sempre ultimo in classifica. Pareggio tra Albinoleffe e Fano.

Girone C: cade il Catania, Trapani ok

Nella giornata di sabato si sono disputate tutte le gare del girone C. A guardare tutti dall’alto è ancora il Trapani, che in casa ha superato senza problemi il Matera: 2-0 il finale, con reti siglate da Taugourdeau e Dambros. Ad inseguire i granata la Juve Stabia, che ha pareggiato nel big match di Castellammare contro la Casertana: decisivo, per la squadra di casa, il gol di Calo al 90’, che ha permesso alla Juve Stabia di rimanere ancora imbattuta. Arriva a sorpresa anche la prima sconfitta in campionato per una delle grandi favorite, il Catania di Andrea Sottil: 3-1 sul campo del Potenza neopromosso per i rossazzurri, che sono caduti sotto i colpi di Franca, Strambelli e Guaita. Inutile la rete di capitan Biagianti. Chi continua a correre senza sosta è la Vibonese, cha ha strapazzato la Virtus Francavilla: 5-0 per i calabresi firmato Bubas, Taurino (doppietta per entrambi) e Cani. Vince in casa il Siracusa contro la Cavese (3-1), la Sicula Leonzio batte in trasferta la Paganese (0-1) mentre l’unico pareggio di giornata è quello tra Catanzaro e Bisceglie (1-1). Inizia male, infine, il percorso della Viterbese: alla prima uscita stagionale, la squadra laziale è stata battuta in casa dal Rieti.

Tutti i risultati della Serie C

Girone A

Carrarese-Albissola 3-0
Arezzo-Cuneo 0-0
Virtus Entella-Pisa 2-0
Gozzano-Siena 2-1
Pro Patria-Pontedera 1-0
Arzachena-Olbia 1-0
Pro Piacenza-Lucchese 0-1

Girone B

Albinoleffe-Fano 1-1
Fermana-Teramo 2-0
Gubbio-Rimini 3-0
Monza-Ternana 1-4
Ravenna-Renate 1-0
Sambenedettese-Pordenone 2-2
Sudtirol-Feralpisalò 2-3
Imolese-L.R. Vicenza 2-1
Virtus Verona-Vis Pesaro 0-2

Girone C

Paganese-Sicula Leonzio 0-1
Siracusa-Cavese 3-1
Trapani-Matera 2-0
Vibonese-Virtus Francavilla 5-0
Potenza-Catania 3-1
Catanzaro-Bisceglie 1-1
Juve Stabia-Casertana 1-1
Viterbese-Rieti 0-1

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi