Coppa del Re, Atletico Madrid-Siviglia 1-2: grande rimonta della squadra di Montella

Liga
siviglia_getty

Grande vittoria in rimonta per la squadra di Montella, sotto di un gol dopo il vantaggio dell'Atletico segnato da Diego Costa. Un tiro di Jesus Navas con deviazione decisiva di Hernandez ed un gol di Correa regalano il successo al Siviglia. Rimonta anche per il Valencia, che batte per 2-1 l'Alaves

Quarti di finale di Coppa del Re, super sfida per Vincenzo Montella ed il suo Siviglia contro l'Atletico Madrid. L'Estadio Wanda Metropolitano come palcoscenico della gara che apre il programma, di fronte due squadre che vogliono andare avanti in questa competizione. Simeone si affida a Griezmann e Diego Costa, Montella punta sulla velocità di Muriel supportato dal talento di Sarabia, Vazquez e Correa. Il Siviglia gioca con coraggio, pochi minuti dopo il fischio d'inizio Franco Vazquez non inquadra la porta con il suo mancino. Stessa sorte, poco dopo, capitano a Sarabia ed il suo destro. L'Atletico Madrid, invece, viene fuori alla distanza: serve un ottimo intervento di Rico per respingere il colpo di testa di Diego Costa. L'ex centravanti del Chelsea è certamente meno preciso quando, cinque minuti dopo, indirizza alto sempre con la testa. Dall'altra parte è invece Sarabia a provarci, para Moya. Quest'ultimo si ripete poi sul destro di Correa, mentre può limitarsi a controllare la conclusione di Corchia che si perde a lato. Ben più difficile il compito a cui è chiamato Sergio Rico, che nel finale di primo tempo deve parare le conclusioni di Diego Costa e Vitolo. Tante opportunità, molti tiri in porta ma nessun gol: all'intervallo si va sullo 0-0.

Diego Costa, poi rimonta Siviglia

Il secondo tempo si apre con un bel tiro di Sarabia, con Moya che ancora una volta è bravo nella parata bassa. Dall'altro lato, invece, Sergio Rico non ha problemi nel controllare il tiro di Angel Correa. Altro botta e risposta nella fase centrale della ripresa, con Banega e Diego Costa che ci provano senza fortuna. Tra tentativi senza fortuna e sostituzioni, i ritmi rallentano e la partita va avanti senza particolari emozioni. Almeno fino al 73', minuto in cui l'Atletico Madrid passa in vantaggio. E' Diego Costa a segnare il gol dell'1-0, con un bel sinistro che batte Sergio Rico. La reazione del Siviglia, però, è straordinaria. Bastano infatti appena sette minuti alla squadra di Montella per trovare il pareggio: conclusione di Jesus Navas che s'impenna dopo la deviazione di Hernandez, con la palla che beffa Moya. Il finale del Siviglia è da grande squadra. La squadra di Montella, dopo aver trovato un prezioso pareggio in casa dell'Atletico Madrid, non si ferma ma ribalta addirittura il risultato. È Joaquin Correa a battere Moya con il suo destro, per il gol del sorpasso. Il Siviglia espugna il Wanda Metropolitano, ottenendo una vittoria preziosissima in chiave qualificazione.  

Valencia, vittoria in rimonta con l'Alaves

Vittoria in rimonta nell'altro quarto di finale per il Valencia, che batte l'Alaves al Mestalla. Primo tempo difficile, con le squadre che praticamente si annullano: si va all'intervallo sullo 0-0. Succede quindi tutto nella ripresa, con 45 intensissimi minuti. Al 66' Ruben Sobrino porta in vantaggio l'Alaves, sorprendendo il Valencia. I padroni di casa vengono riportati in partita da Goncalo Guedes, che pareggia al 73'. L'Alaves resta in dieci per l'espulsione (somma di ammonizioni) di Adrian Dieguez. All'83' Rodrigo completa la rimonta, con la rete del definitivo 2-1.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche