Cristiano Ronaldo Jr come papà, emula la rovesciata di CR7 contro la Juve

Liga

Il primogenito del campione portoghese, 8 anni a giugno, ha tentato di replicare il gesto tecnico meraviglioso effettuato dal padre nella sfida di Champions contro la Juventus. "Vorrei essere come te" aveva detto un mese fa circa, mettendo i mostra i muscoli in puro stile CR7

REAL, IL FIGLIO DI CRISTIANO IMITA PAPA': "SARO' COME TE"

CRISTIANO RONALDO 2.0, IL PORTOGHESE HA UN'ETA' BIOLOGICA DI 23 ANNI

Cristiano Ronaldo è un modello per tantissimi bambini e ragazzi che da grandi sognano di diventare calciatori. Si può solo immaginare quindi che fonte di ispirazione possa essere il portoghese per il primogenito di 7 anni, con cui CR7 trascorre gran parte del tempo libero e con la quale si fa spesso vedere insieme durante le partite. L'ultima volta che Cristiano Ronaldo Jr è stato visto allo stadio è stato nel derby madrileno giocato domenica. Lo scorso mese, il primo dei quattro figli del fuoriclasse portoghese, si era fatto immortalare dal padre mentre mostra i muscoli, una posa simile a quella mostrata tantissime volte dall'attaccante del Real Madrid durante le sue esultanze. La foto, pubblicata sul profilo Instagram del cinque volte Pallone d'Oro, era stata accompagnata da una frase espressa dal bambino verso il papà: "Vorrei essere come te". E pare davvero che Ronaldo Jr voglia seguire le orme del genitore in tutto e per tutto e diventare un grandissimo calciatore.

Anche lui è rimasto impressionato dalla spettacolare rete con la quale CR7 ha ipotecato la qualificazione in Champions dei Blancos contro la Juve: una formidabile rovesciata che ha lasciato di sasso Buffon e ha indirizzato i compagni verso il 3-0 finale. Il più piccolo dei Ronaldo ha infatti tentato di replicare il gesto tecnico davanti agli occhi incuriositi del Bernabeu, come testimoniato da alcuni scatti effettuati al termine del derby disputato nella capitale spagnola. Derby che ha visto Cristiano andare in gol per la 26^ volta nelle ultime 15 partite ufficiali. Questa volta tuttavia il fantastico destro al volo del portoghese, che ha sbloccato il risultato contro i cugini Colchoneros, non è bastato a far vincere i suoi compagni perché immediato è arrivato il pareggio finale di Griezmann che ha mantenuto a 4 le lunghezze di distanza tra le due squadre, con la squadra di Simeone al momento avanti in classifica. Ronaldo Jr ha preso nota anche in questa occasione, chissà la prossima volta in che modo tenterà di emulare il padre.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche