Liga, risultati e classifica. Gol e highlights della 36ª giornata

Liga
Barcellona_getty

Il Barcellona, nonostante la vittoria del campionato già in tasca, non intende fermare la sua corsa: 5-1 al Villarreal, in gol Coutinho, Paulinho, Messi e due volte Dembele. Servono ancora due successi alla squadra di Valverde per chiudere la Liga da imbattuta. Cade il Real al Sanchez Pizjuan: 3-2 per il Siviglia di Caparros

LIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

BARCELLONA-VILLARREAL 5-1

11' Coutinho (B), 16' Paulinho (B), 45' Messi (B), 54' Sansone (V), 87', 93' Dembele (B)

Il Barcellona è uno schiacciasassi. Anche dopo aver conquistato aritmeticamente il titolo di Liga, la squadra di Valverde continua nella sua incredibile fuga solitaria: al 2-2 nel Clasico di domenica scorsa ha fatto seguito il brillante 5-1 inflitto al Villarreal nel turno infrasettimanale della 36ª giornata. Il pokerissimo blaugrana nella penultima al Camp Nou è stato firmato da Coutinho, Paulinho, Messi (che porta così il suo score a 34 reti) e due volte Dembele. Servito a poco, invece, il gol nel secondo tempo dell'ex Sassuolo Nicola Sansone, autore della sua quinta realizzazione stagionale. Il numero di vittorie nella Liga 2017-2018 del Barça sale così a 27, mentre compare ancora uno zero sulla casella delle sconfitte: sarebbe la prima volta nella storia di un campionato spagnolo a venti squadre che una squadra termina la stagione senza KO. Le ultime due del Barcellona saranno contro Levante e Real Sociedad, entrambe senza più ambizioni di classifica.

SIVIGLIA-REAL MADRID 3-2

26' Ben Yedder (S), 45' Layun (S), 84' aut. Ramos (S), 87' Mayoral (R), 95' Ramos (R)

Scivola il Real Madrid, a pochi giorni dal 2-2 nel Clasico: al Sanchez Pizjuan vince per 3-2 il ritrovato Siviglia di Caparros, capace di conquistare sei punti nelle due partite avute a disposizione dopo l'esonero di Vincenzo Montella. Una vittoria che aiuta gli andalusi a tornare veementemente in zona Europa League (il 7º posto per ora vale i preliminari). Cambia poco invece per la squadra - ridimensionata in vista della finale di Champions League - di Zidane, ancora a +5 dal Valencia quarto e già proiettata al grande match del 26 maggio con il Liverpool.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche