Liga, derby di Siviglia pari: ok Villarreal e Atletico. Real a valanga. GOL E HIGHLIGHTS della 37^ giornata

Liga

Pareggio per 2-2 nel derby di Siviglia, un punto a testa per l'Europa League. Il Villarreal vince e aggancia il Real Betis al quinto posto in classifica. Successi anche per Atletico Madrid e Valencia. Risponde il Real Madrid con sei gol al Celta

CLICCA QUI PER TUTTI I GOL DELLA LIGA

Corsa per il titolo ormai chiusa dal tempo, con il Barcellona a festeggiare la vittoria della Liga. Lo stesso si può dire per la zona retrocessione, con Deportivo La Coruna, Las Palmas e Malaga staccatissime dal quartultimo posto che vale la salvezza diretta. In Spagna resta da definire la situazione per quanto riguarda le squadre qualificate alla prossima Europa League, visto che ormai non ci sono più dubbi da tempo sulle prime quattro che andranno in Champions League. Dietro il Barcellona c'è l'Atletico Madrid, che difende il secondo posto dall'attacco del Real Madrid (che ne fa sei al Celta) vincendo sul campo del Getafe. Decisivo il gol segnato da Koke all'8', con i padroni di casa che sbagliano anche un rigore al 77' con Fajr. Bene anche il Valencia, che si conferma al quarto posto con il successo sul campo del Girona: a segnare la rete dello 0-1 è Vietto al 61'.

Real, prove di Champions: sei gol al Celta

Nonostante la vittoria dell'Atletico Madrid, il Real prova a rendere dura la vita ai colchoneros restando a tre punti dalla squadra di Diego Simeone. La formazione di Zidane ha vita facile contro un Celta che, ormai, non ha più nulla da chiedere a questo campionato. Al Bernabeu il punteggio è oltremodo penalizzante per gli ospiti. Il Real gioca sul velluto e dilaga. Buone notizie per Zizou anche in vita della finale di Champions: è Gareth Bale il mattatore del confronto. Il gallese apre ed indirizza il match con una doppietta in 30'. Prima della fine del tempo è Isco a chiudere il match con un 3-0 che non lascia grosse speranze agli ospiti. Inizia la ripresa e il Real già cala il poker con il giovane Akimi, un autogol di Sergi Gomez aumenta le proporzioni del risultato. Il 6-0 segnato da Toni Kroos è solo la ciliegina sulla torta per un Madrid che rintuzza il tentativo di avvicinamento del Valencia e, soprattutto, resta in scia dell'Atletico per il secondo posto improbabile ma ancora raggiungibile.

Villarreal ok, pari nel derby di Siviglia

Fondamentale per la corsa all'Europa League il derby di Siviglia, con il Real Betis quinto a quota 59 e il Siviglia settimo a quota 54 alla vigilia di questa giornata di campionato. Finisce 2-2 al Benito Villamarin, dopo 90 minuti davvero emozionanti. Il risultato si sblocca subito, già al 5', con il gol di Marc Bartra. Il Siviglia va all'intervallo sotto, ma nella ripresa ribalta: il pareggio lo segna Ben Yedder al 57', poi Kjaer fa l'1-2 al 79'. Il vantaggio ospite, però, dura appena due minuti: all'81' arriva infatti il gol del definitivo 2-2 di Loren Moron. Ne approfitta quindi il Villarreal, che aggancia al quinto posto il Real Betis a quota 60 punti. Il “sottomarino giallo” vince sul campo del già retrocesso Deportivo La Coruna, dominando nel primo tempo. Si va infatti all'intervallo sullo 0-3: Castillejo segna in apertura e in chiusura, al 31' c'è invece il gol di Trigueros. Il Deportivo La Coruna ha una reazione d'orgoglio nella ripresa, rientrando in partita con la doppietta di Borja Valle. Nel finale ci pensa Cheryshev a segnare il gol della sicurezza per il Villarreal. Il “sottomarino giallo” acquisisce quindi la certezza di partecipare alla prossima Europa League, così come il Real Betis. Il Siviglia segue al settimo posto, con tre punti di vantaggio sul Getafe.

Vittorie per Eibar, Real Sociedad e Alaves

Al nono posto c'è l'Eibar, che batte di misura il Las Palmas con un gol in apertura di Charles. Segue la Real Sociedad, che vince una partita spettacolare contro il Leganes. Finisce 3-2, con i padroni di casa subito in avanti di due gol con Oyarzabal e Canale. Il Leganes rimonta con Diego Rico e Guerrero, al 78' Willian Josè regala il successo alla Real Sociedad con un calcio di rigore. Bene anche l'Alaves, che batte per 3-1 l'Athletic Bilbao davanti al proprio pubblico: padroni di casa in vantaggio nel finale di primo tempo con Guidetti, capaci poi di raddoppiare con El Haddadi e di andare sul 3-0 con Ibai Gomez. Nel finale il gol della bandiera di Muniain.

I più letti