Valladolid Espanyol 1-1, il gol di Verde nel recupero salva il club di Ronaldo. Catalani primi con il Barcellona

Liga

Una rete dell'attaccante italiano in pieno recupero regala il pari ai padroni di casa di cui è proprietario Ronaldo. La squadra catalana, nonostante la beffa finale, agguanta il Barcellona in testa alla classifica di Liga, in attesa del Clasico di domenica

LIGA, RISULTATI E CLASSIFICE

FRIBURGO, CALCIO DI RIGORE DOPO 11''

VALLADOLID-ESPANYOL 1-1

20' Borja Iglesias (E), 91' Verde (V)

Termina in parità l'anticipo della 10^ giornata di Liga. 1-1 il punteggio finale tra Valladolid ed Espanyol, con gli ospiti avanti dopo 20 giri di orologio grazie al quinto centro stagionale di uno scatenato Borja Iglesias. I catalani sognano una notte (due in attesa del Clasico) in solitaria in testa alla classifica, ma in pieno recupero vengono beffati dalla magia di Daniele Verde che regala un punto ai suoi e al presidente Ronaldo. La rete subita nel finale toglie due punti alla squadra di Francesc Ferrer, ma quest'ultima riesce comunque ad agguantare i cugini del Barcellona, in vetta a quota 18, con la possibilità di ristabilire le distanze contro il Real.

All'Estadio Zorrilla è ottima la partenza dei padroni di casa che sfruttano un po' di deconcentrazione da parte dei giocatori dell'Espanyol e si propongono spesso in avanti, sprecando una clamorosa chance in spaccata con Suarez a porta praticamente sguarnita. Dopo aver dominato la prima parte di gara, il Valladolid incassa la rete di Iglesias al primo vero tiro concesso agli avversari: un brutto passaggio in orizzontale a centrocampo scatena il contropiede dei catalani, con l'attaccante che lascia partire un siluro dai 25 metri che non dà scampo a Masip. Il vantaggio cambia i temi dell'incontro e dà più fiducia agli ospiti, incapaci però di chiudere la partita nonostante gli ampi spazi a disposizione. E così, al 91', arriva la beffa: più o meno dalla stessa posizione in cui è nato l'1-0, Verde - ex Roma e Verona tra le altre - calcia una punizione che assume una traiettoria imprevedibile per l'ex rossonero Diego Lopez e vale il pareggio finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche