Eibar Real Madrid 3-0: Solari crolla a tre giorni dalla sfida di Champions contro la Roma

Affonda il Real contro l’Eibar: 3-0 senza storia e tonfo clamoroso tre giorni prima della trasferta di coppa all’Olimpico. Nessun turnover tra i titolari per Solari, che ha mandato in campo i migliori uscendo con le ossa rotte. Escalante sblocca dopo 16', i Blancos escono dal campo e nella ripresa segnano anche Enrich e Kike. Primo ko per l’allenatore argentino

UDINESE-ROMA LIVE

RAMOS POSITIVO A CARDIFF, FU COLPA DEL REAL

CESAR NOVAL, IL CHIRURGO-GUARDALINEE DI EIBAR-REAL

EIBAR-REAL MADRID 3-0

16' Escalante, 52' Enrich, 57' Kike

Eibar (4-4-2): Riesgo; Peña, Oliveira, Ramis, Angel; Orellana (84' Alvarez), Escalante, Jordan, Cucurella; Enrich (74' Dias), Kike (88' De Blasis). Allenatore: Mendilibar

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Odriozola (54' Carvajal), Varane, Ramos, Marcelo; Modric (63' Isco), Ceballos, Kroos; Asensio (75' Vinicius), Benzema, Bale. Allenatore: Solari

Ammoniti: Cucurella (E), Jordan (E), Bale (R)

Il Real in Champions farà sempre paura, ma la squadra di Solari arriverà alla sfida dell’Olimpico contro la Roma con le ossa rotte e un’umiliazione clamorosa subita dal piccolo Eibar, che ha evidenziato i macroscopici problemi dei Blancos rimasti anche dopo la cura Solari. L’argentino sedeva in panchina per la prima volta da confermato e con un contratto fino al 2021, e con l’occasione ghiottissima di vincere per risalire la classifica (dal sesto posto) e avvicinarsi al Barcellona primo, impegnato in serata contro l’Atletico a Madrid. Il risultato è stato un fallimento totale: sul piano del punteggio ma anche e soprattutto su quello del gioco e dell’atteggiamento; e non può essere certo la sola (per quanto pesantissima) partenza di CR7 a giustificare il disastro visto nella 13^ di Liga. Prima un meraviglioso gol di Bale (giustamente) annullato al 3’, poi Benzema il cui tiro viene salvato sulla linea (11’), dunque la rete del vantaggio dell’Eibar al 16’ e un Real che è letteralmente sparito dal campo fino alla fine del match. La manovra è poco fluida. Rarissime le occasioni create (anche quelle non clamorose). Errori di misura anche nel fraseggio nonostante la qualità, indiscutibile, dei singoli. E l’atteggiamento è stato solo la punta dell’iceberg. La Roma può leggere la partita e imparare: l’Eibar ha giocato a mille all’ora, senza mai fermarsi ma anche senza mai strafare. Al resto ci hanno pensato i Blancos passivi e lenti, puniti prima da un contropiede perfetto finalizzato dall’ex Boca e Catania Escalante, e poi da Enrich e Kike, pericolosissimo a non dar mai pace ai centrali del Real per tutta la partita. Sanguinose le due palle perse dai giovani del Madrid che hanno innescato uno e due a zero, Ceballos prima e Odriozola poi (con la complicità di Kroos). Ma tanti i problemi anche in fase difensiva, e sopratutto da palla inattiva e nel gioco aereo dove “l’altissima” Roma di Di Francesco può far molto male. L’Eibar, con questa vittoria sale così in classifica a quota 18 ad appena due lunghezza dal Real, che davanti può veder scappare tutti.

1 nuovo post
90'+3 - FINISCE QUI! L'EIBAR BATTE 3-0 IL REAL. CLAMOROSO CROLLO DEI BLANCOS!
- di marcosal93
90' - Tre di recupero. 
- di marcosal93
88' - Esce un altro dei migliori del match: Kike lascia il campo a De Blasis. 
- di marcosal93
84' - Nell'Eibar fuori Orellana, tra i migliori in campo, dentro Alvarez
- di marcosal93
74' - Primo cambio nell'Eibar: dentro Dias per Enrich. Nel Real l'ultimo cambio è Vinicius per Asensio. 
- di marcosal93
71' - Ancora Benzema! Riceve tra i due centrali dell'Eibar ma Riesgo è bravissimo ad uscire in presa bassa. Isco sta dando nuova linfa al gioco dei Blancos, ma i minuti sono sempre meno per recuperare. 
- di marcosal93
70' - Prova la risposta il Real: Isco crossa al centro ma Benzema, in mezzo, non trova di poco l'impatto col pallone da ottima posizione. Sull'azione seguente sempre il francese incrocia defilatissimo col mancino. Palla larga. 
- di marcosal93
63' - Solari manda in campo Isco per Modric. 
- di marcosal93
62' - Miracolo di Courtois! Orellana salta sulla destra Ceballos con un tunnel e si presenta in area contro il belga. Paratona ad evitare il poker. 
- di marcosal93
Real completamente addormentato, e l'Eibar fa praticamente quello che vuole. Ancora Cucurella crossa dalla sinistra: la palla sfila sul primo palo e trova Kike solo a centro area, anticipato Varane: tap in facilissimo a porta vuota. 
- di marcosal93
57' - TERZO GOL DELL'EIBAR! CLAMOROSO 3-0 DI KIKE! 
- di marcosal93
53' - Sulla palla persa problema muscolare per Odriozola, che lascia il campo a Carvajal, rientrante anche lui dall'infortunio di inizio ottobre in Champions contro il Cska. 
- di marcosal93
Ancora sanguinosa palla persa dal Real: pessimo cambio di gioco di Kroos e pessima valutazione del passaggio di Odriozola che si fa anticipare al limite dell'area dei Blancos da Cucurella. Palla orizzontale per Enrich che col destro incrocia in rete. Clamoroso 2-0!
- di marcosal93
52' - RADDOPPIO EIBAR! HA SEGNATO ENRICH!
- di marcosal93
48' - Riparte forte l'Eibar: Cucurella crossa dalla sinistra ma il colpo di testa di Enrich finisce largo. 
- di marcosal93

Nessun cambio all'intervallo.

- di marcosal93
46' - AL VIA IL SECONDO TEMPO. 
- di marcosal93

Rientrano in campo le due squadre.

- di marcosal93
Sul fronte opposto ottimo l'Eibar: il 442 è compatto. I giocatori di Mendilibar si muovono bene e corrono il doppio degli avversari. Vantaggio meritato su una grande ripartenza. Pericoloso anche Kike in almeno due circostanze: al 3' ha colpito una traversa clamorosa con deviazione decisiva di Courtois. 
- di marcosal93
Dal 16' in poi la manovra del Real diventa poco fluida. Poche occasioni create. Errori di misura anche nel fraseggio nonostante la qualità, indiscutibile, dei singoli, come sulla rete dell'Eibar lanciato in contropiede da possesso mal gestito su corner. E anche l’atteggiamento non convince. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche