Celta-Siviglia 1-0

Liga
default

Una rete di Yokuslu al minuto 73, ha permesso al Celta Vigo di battere in casa il Siviglia. Finisce 1-0 l'incontro valido per la ventiduesima giornata della Liga spagnola

Il gol di Okay Yokuslu al 73° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria al Celta Vigo contro il Siviglia. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Nonostante la sconfitta gli ospiti hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Ben Yedder.

Nel corso del match, Rubén Blanco per il Celta Vigo è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Siviglia, Tomás Vaclik oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Nessuna espulsione nelle due squadre, ma si è vista una vera e propria battaglia in campo con 8 cartellini gialli in totale (4 per parte).

Nonostante la sconfitta, il Siviglia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (13-10), e ha battuto più calci d'angolo (9-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (457-365): si sono distinti Sergi Gómez (73), Banega (69) e Gabriel Mercado (52). Per i padroni di casa, Fran Beltrán è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Jozabed Sánchez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Celta Vigo: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Siviglia è stato Wissam Ben Yedder a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Celta Vigo, il centrocampista Sofiane Boufal pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 12 duelli persi). Il centrocampista Éver Banega è stato invece il più efficace nelle fila del Siviglia con 13 contrasti vinti (18 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche