Benzema-record, meglio di Messi e Cristiano Ronaldo: gol a tutte le 34 avversarie in Liga

Liga

A segno contro l'Huesca per il decisivo 3-2 del Real Madrid, l'attaccante francese ha scritto un record assoluto nel campionato spagnolo: Benzema ha infatti segnato a tutte le 34 squadre affrontate nella massima serie mettendosi alle spalle Hugo Sánchez. Nemmeno gli infiniti Leo e Cristiano vantano un saldo simile all'ex Lione nella storia della Liga

IL RACCONTO DI BARCELLONA-ATLETICO MADRID

RIMONTA REAL, BENZEMA ABBATTE L'EIBAR

LIGA: CLASSIFICA - CALENDARIO

Dici record in Spagna e pensi ai mostri sacri del campionato, icone che tra passato (Cristiano Ronaldo) e presente (Lionel Messi) hanno accumulato gol a non finire, titoli in bacheca e naturalmente primati impensabili per chiunque. Ciò nonostante esiste un traguardo che appartiene esclusivamente a Karim Benzema, 31enne attaccante del Real Madrid oscurato per anni dalla stella di CR7. Non si discute né la stima nei suoi confronti di Florentino Perez né un peso realizzativo che l’ha visto accumulare 215 gol in 458 incontri totali, patrimonio che giustifica la maglia numero 9 sulle sue spalle dall'avvento tra i Blancos. E a legittimare il valore dell’ex Lione esiste proprio un record personale, traguardo raggiunto ovviamente nella Liga dove milita dal 2009 quando il Real investì 35 milioni di euro per assicurarselo. A segno all’89’ per il decisivo 3-2 degli uomini di Zidane contro l’Huesca, infatti, Benzema ha segnato almeno un gol contro tutte le 34 avversarie affrontate nella massima serie spagnola. Un vanto inedito nella storia del torneo, addirittura irraggiungibile per i totem del torneo.

Benzema super nella Liga: meglio di Messi e CR7

Numeri alla mano, pure l’esaltante Hugo Sánchez deve mettersi in coda dopo i suoi trascorsi tra gli anni ’80 e ‘90’: l’ex attaccante messicano si fermò a 33 squadre punite con una rete quando indossava le maglie di Atletico Madrid (quattro stagioni) e Real (sette) prima di chiudere al Rayo Vallecano. Lo scavalca proprio Benzema a segno 141 volte nella Liga, bottino inferiore agli incredibili Messi e Ronaldo tuttavia battuti per il numero di avversarie colpite. Parliamo di un record addirittura irraggiungibile per la coppia che condivide cinque Palloni d’Oro a testa, d’altronde le 34 vittime dello scatenato Karim restano una chimera per Leo e Cristiano. Già, perché l’attuale fuoriclasse della Juventus si fermò a 32 squadre su 33 risparmiando il solo Leganes, mentre il numero 10 del Barcellona supera Benzema per avversarie ma non per perfezione: 38 squadre punite su 40 nel saldo di Messi che, difficilmente, riuscirà ad agganciare il rivale in futuro. Qualora il Cadice venisse promosso (e poi colpito) nella prossima stagione, resterebbe l’immacolato Murcia scivolato addirittura in terza divisione. Ecco perché il primato di Benzema è davvero incredibile nella storia della Liga, record che mette in riga i campioni più celebrati.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport